Oggi a Isola sei incroci tra i giovani tamburellisti

Castell'Alfero under 14 

«Finalmente si è tornati in campo! L'entusiasmo era tangibile sia tra i giovani che noi addetti ai lavori». Così il coordinatore Riccardo Bonando commenta il primo fine settimana di tamburello giocato, con l'avvio dei tornei indoor regionali giovanili che hanno trovato casa al palazzetto di Isola. Oggi (dalle 14) si tornerà in azione con sei incroci di cui quattro under 16 (Portacomaro 2 contro Montechiaro e Cinaglio, Portacomaro 1 opposto a Cinaglio e Gabiano) e due under 14 (Monale contro Montechiaro e Castell'Alfero). Lo si farà sempre nel rispetto del protocollo sanitario e obbligatoriamente senza pubblico così come si sono disputate le prime dodici gare di un programma che ne conta trentanove fino alle finali del 21 marzo. In azione categorie maschili in cui a svettare sonno i colori del Cremolino. Nell'under 14 alessandrini fuori classifica vincenti su Castell'Alfero (10-9) e poi battuti dal Monale (13-5) che è l'altra leader infatti si è chiusa in parità l'incrocio tra Montechiaro e Castell'Alfero (10-10). Nel torneo under 16 Cremolino imponendosi nettamente sul Cinaglio (13-0) e le girls della Piese (13-7) fuori classifica, ma anche vincente sul Gabiano (13-4). I monferrini si sono riscattati nel match con il Cinaglio (13-3), dopo che già nella giornata di sabato avevano avuto la meglio sui pari età del Montechiaro (13-6), e così guadagnare anch'essi la momentanea testa della classifica. Da registrare poi le affermazioni del Portacomaro 1 sul Montechiaro (12-1) dopo che si era arreso nel derby con Portacomaro 2 (13-6), secondo team che però risulta trasparente ai fini della graduatoria. Cinaglio vincente sul Montechiaro (13-5), che si è arreso alle ragazze della Pieese (12-11).

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.