A Guidizzolo si assegna il titolo giovanissimi

Finali indoor di giovanissimi, nel femminile il titolo viene assegnato alla mantovana Cereta, visto il ritiro delle altre squadre, nel maschile a Guidizzolo in campo Segno, Carianese e Cereta.

Il tamburello indoor sarà protagonista anche domenica prossima con delle finali scudetto, non disputate nella scorsa stagione, causa il rapido diffondersi dell'emergenza sanitaria Covid. In campo a Guidizzolo i giovanissimi maschili. La manifestazione nel femminile non si disputerà visto che tutte le squadre ad eccezione della mantovana Cereta hanno deciso di ritirarsi dalla competizione. Al team virgiliano, unica squadra che non si è ritirata è stato assegnato il titolo di campione d'Italia. Si giocherà regolarmente nel maschile, dove si segnalano solo le rinunce dell'astigiana Chiusano e della toscana Bacchereto. A contendersi il titolo saranno pertanto tre compagini, la trentina Segno, la veronese Carianese e la mantovana Cereta. Il Segno cercherà di confermare la crescita dei suoi promettenti atleti del vivaio. La Carianese cercherà di bissare il successo ottenuto sette giorni fa sempre a Guidizzolo negli allievi femminili, mentre il Cereta cercherà la conquista del tricolore sul campo, cosa che purtroppo non si è potuta verificare nel femminile. Le gare saranno dirette dagli arbitri mantovani Giovanni Bonini, Francesco Vicari e Gianni Rizzi. 

Si gioca con un girone all'italiana. La compagine che totalizzerà il maggior numero di punti sarà campione d'Italia nella categoria giovanissimi maschili. 

Programma domenica 13 dicembre ore 9:30 a Guidizzolo (Mantova). 

Cereta – Carianese 

Segno – perdente primo incontro

Segno vincente primo incontro

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.