La Federazione spende per far largo ai giovani

Progetto sperimentale per promuovere la disciplina tra gli under 12 nelle società astigiane e alessandrine

Il tamburello guarda al futuro, sia sul campo e sostenendo le società. Così mentre oggi pomeriggio (dalle 14,30) si rinnoverà la tradizionale maratona indoor organizzata alla palestra di Cossombrato, da anni base della specialità a livello regionale con domenica (dalle 15) i match under 16 Castell'Alfero-Basaluzzo 1 e Montechiaro-Basaluzzo 2, un'altra iniziativa è stata lanciata dalla Federtamburello Piemonte. Infatti non solo attestati e riconoscimenti ma soldi veri mette in campo il Comitato per quelle società che promuoveranno questo sport nei giovani under 12. Il direttivo presieduto è Roberto Gino, in collaborazione col Comitato di Asti unitamente alla Commissione muro storico (entrambe guidate da Mimmo Basso), e l'indispensabile partnership della Cobra Tamburelli di Castell'Alfero, ha deciso di dare il via ad un progetto sperimentale. Vuole incentivare l'attività giovanile attraverso le realtà sportive delle province di Asti e Alessandria, che partecipano attualmente ai vari campionati open, indoor e muro. A disposizione vi sono 5 mila euro da distribuire in base alla graduatoria che verrà stilata attribuendo punteggi per tesserati, numero di formazioni iscritte ai campionati, partecipazione a tornei, vittorie conseguite ed organizzazione di eventi promozionali sul territorio. Nelle casse del sodalizio primo classificato finiranno 1500 euro, mille al secondo e poi 500 al terzo premiando il quarto ed il quinto con 250 euro. «Il progetto si integra con quelli già avviati con il mondo della scuola, che di fatto consente di praticare l'attività nelle classi del territorio, ma di fatto non incentiva l'aspetto agonistico federale, ovvero lo step successivo e quindi fuori, sui campi di tamburello» precisa il portacomarese Gino. Questa nuova iniziativa si rivolge ai bambini delle categorie under 10 e 12, ritenute le più importanti per l'avvio che vuole guardare al dopo domani di questo sport. «Scopo è premiare le società maggiormente virtuose che investono tempo, risorse ed energie nel settore giovanile, con un contributo o agevolazioni nella partecipazione alla serie A muro» concludono alla Fipt Piemonte.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.