A Cossombrato un pomeriggio per convincere le ragazze a giocare nell'indoor

Doppio esordio vincente per i boys del Cinaglio

Il tamburello femminile cerca nuove reclute della specialità indoor. Oggi alla palestra di Cossombrato non vi saranno partite femminili visto che nessuna formazione quest'anno risulta iscritta in alcuna delle tre categorie under 14, 16 e 18 dove fino ad un paio di anni fa l'Astigiano raccoglieva titoli nazionali. Una crisi vocazionale a cui la Federtamburello prova ora a rimediare proponendo un pomeriggio di attività senza che si accenda il tabellone segni punti nell'impianto della Val Rilate. A partire dalle 14,30, è stata organizzato un pomeriggio grazie all'impegno di Angelo Mortara, dirigente di Viarigi che da anni è anima e perfetto coordinatore dei diversi campionati giovanili (anche open e muro), d'intesa con la monalese Alessandra De Vincenzi, consigliera nazionale della Fipt, allenatrice ed ex giocatrice. Raduno femminile per promuovere il gioco del tamburello al coperto con la speranza di raccogliere nuove praticanti. 
L'invito è esteso a tagazze da 8 a 16 anni. Attività che al maschile non lamenta rinunce particolari e procede regolarmente con formazioni iscritte in tutte le categorie che porteranno alla fine della fase regionale alla disputa di quasi cento incontri organizzati tutti nella palestra di Cossombrato. Nell'under 12 (squadre a ranghi misti) i primi incontri si disputeranno solo sabato 7 dicembre ed ai nastri di partenza vi sono otto formazioni: Chiusano, Castell'Alfero, Montechiaro, Rilate, Gabiano, Cremolino (fuori classifica) ma pure le savonesi Varazze e Finale Ligure (fuori classifica). Nell'under 14 maschile si sono già giocati diversi incontri ed attualmente la graduatoria premia la monferrina Gabiano (7 punti) davanti al Chiusano (5), Montechiaro e Montemagno (3) con al palo Cinaglio e Castell'Alfero, oltre al Cremolino (fuori classifica). Nel torneo under 16 è il Cerro Tanaro (6 punti) a guidare tallonato da Il Torrione 1 Portacomaro (5) e poi sgranati Gabiano (4), Montechiaro (2), Castell'Alfero (1) e Il Torrione 2 (0) mentre non hanno ancora esordito i due team di Basaluzzo. Infine nell'under 18 con un sola partita disputata è Cinaglio che svetta, vittorioso sul Piea, mentre attendono la prima i boys di Tigliole, Basaluzzo e Montemagno con quest'ultimo trasparente ai fini della classifica. Dall'indoor giocato al tamburello open da programmare con una nuova riunione convocata dal Comitato regionale Fipt per disegnare quelle i tornei di C e D . Dirigenti tutti invitati lunedì (alle 21) a Cerro Tanaro . 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.