Successo a Goito per il torneo #Giovanipromesse. Novità in casa Sordelliana

Successo a Goito per il torneo #Giovanipromesse. Novità in casa Sordelliana
Più di 1200 persone hanno assistito al torneo #Giovanipromesse di domenica, con protagonisti i pulcini di alcuni dei migliori vivai del mantovano. A spuntarla il Ceresara proprio sui padroni di casa del Goito, con Cereta e Solferino a completare la classifica finale. Al termine le premiazioni davanti al Sindaco Chiaventi e al presidente regionale Fipt Enzo Cartapati. Mossa azzeccata quella di appaiare la manifestazione alla Mincio Run, corsa podistica che vedeva la partenza proprio nei pressi dello sferisterio. Tanta soddisfazione in casa Sordelliana, società che sta costruendo a piccoli passi un ambiente solido: “E’ stata una grande esperienza, con tanta gente e partecipazione - racconta Matteo Sogliani - Sono ancora più fiero se penso che in un anno siamo passati da una manciata di bambini alla quarantina attuale. Devo ringraziare il Comune di Goito che ha capito il nostro progetto e ci sta supportando. Vogliamo ulteriormente ingrandire il vivaio perché per noi è fondamentale crescere i giovani. Inoltre chi gioca in prima squadra allena i nostri bambini, il tutto crea ancora più simbiosi nell'ambiente”. Ma ad una piazza come Goito serve anche una rappresentativa nelle categorie maggiori. Attualmente impegnata in serie C, la prima squadra sarà costruita da giocatori di serie A nel tentativo di centrare il prima possibile il salto in cadetteria: “Oltre al presidente Sebastiano Guerreschi che ha un recente passato da terzino in serie A, giocherà per la Sordelliana Ottavio Mascoli, terzino attualmente in forza al Cereta". E non è finita qui, con altri due colpi provenienti dalla massima serie che saranno annunciati a fine campionato.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.