Serie A 2019: commento 5.a giornata

Prima vittoria casalinga del Mezzolombardo, continua il momento no della Pieese 

I TEMI DELLA GIORNATA

Il Mezzolombardo conquista i primi tre punti stagionali in casa. Muove la classifica il San Paolo D'Argon che riesce a togliere un punto alle campionesse d'Italia della Tigliolese. Continua la crisi della Pieese, sconfitta anche nel derby astigiano dal Monale. A riposo la capolista Dossena. 

LE GARE NEL DETTAGLIO

MONALESE-PIEESE 6-1, 6-3

Arbitro: Gazzetta.

Progressioni: 1° set: 1-1; 3-1; 5-1; 6-1.Progressioni 2° set: 1-1; 2-2; 4-2; 5-3; 6-3.

La crisi della Pieese non conosce fine. Passano le settimane ma non si vedono i tanto attesi progressi. Davvero difficile dare una spiegazione, vista la qualità e l'esperienza delle atlete di Piero Gozzelino e Fabio Gariglio. Nella quinta giornata del massimo campionato femminile Annalisa Petroselli e compagne sono state sconfitte nel derby astigiano dal Monale, neo promossa che si porta a quota otto punti in classifica e si conferma in forma dopo il successo al tie break ottenuto sul campo del Mezzolombardo. 
L’incontro è stato condizionato da un forte vento che ha disturbato le squadre specialmente nel primo set. Nel Monale non ha giocato Rebecca Lanzoni, rimpiazzata dalla giovane e promettente Ludovica Stella, nella Pieese Jessica Gozzelino è rimasta in panchina per tutta la gara. L'ex giocatrice del Settime con il suo carisma e la sua grinta può essere decisiva per risalire in classifica. Al di la delle assenze la gara è sempre stata nelle mani del Monale capace di costringere quasi sempre le rivali al fallo. Nel primo set il Piea conquistava il primo gioco. Poi era un monologo di Aurora Tonon e compagne che con un parziale di 6-0 infliggevano un altro duro ko alle rivali. Nel secondo set Debora Marucco e compagne davano molto di più, ma riuscivano a restare in gara fino a metà gara Dal 2-2 in avanti il Monale tornava ad essere molto più incisivo. 
Il Monale vede sempre più alla portata la possibilità di classificarsi nei primi quattro posti al termine del girone di andata, piazzamento che vorrebbe dire poter accedere alla Coppa Italia, trofeo dove nella scorsa stagione la squadra di Giancarlo Lanzoni è arrivata in finale, arrendendosi a Castellaro alla Cavrianese. 

SAN PAOLO D’ARGON-TIGLIOLESE 1-6, 6-5 (tb 2-8)

Il San Paolo D'Argon, pur giocando ad intermittenza conquista un punto contro le campionesse d'Italia della Tigliolese. Le bergamasche nel primo set hanno giocato decisamente male, molto al di sotto delle loro potenzialità. Nel secondo set si è vista molta più grinta, anche se all'”over time” è giunta la resa che al momento costringe il San Paolo D'Argon alla quinta posizione che vorrebbe dire non accedere alla Coppa Italia. Roberta Pirola e compagne nelle ultime due gare: derby contro il Dossena e trasferta a Monale devono dare il massimo per ottenere più punti possibili per centrare il primo obiettivo stagionale. Il San Paolo d’Argon nel primo set ha giocato troppo corto, tattica rischiosa quando dall'altra parte del campo c'è un mezzovolo come Cecilia Dellavalle. 

Arbitro: Bertola 

MEZZOLOMBARDO-CAVRIANESE 6-3, 6-1

Progressioni 1° set: 2-0, 2-2, 4-2, 5-3, 6-3. Progressioni 2° set 2-0, 4-0, 5-1, 6-1. 

Per la matricola mantovana, nonostante l'impegno arriva una sconfitta che la mantiene all'ultimo posto in classifica, seppure in coabitazione con la Pieese. Le mantovane pagano per inesperienza, ma la qualità delle giovani giocatrici di Stefano Anversa è fuori discussione. Buon avvio del Mezzolombardo, avanti al primo cambio campo 2-0. La Cavrinaese vinceva il primo 40 pari e faceva il suo primo gioco. Si andava al cambio campo sul 2-2, poi le trentine prendevano in mano le redini del gioco. In casa Mezzolombardo, buona gara della terzina Ilaria Mongibello. Nel secondo set, vittoria in scioltezza per il Mezzolombardo con le ospiti che facevano un solo gioco. Per le trentine il primo successo casalingo di questo campionato che vale il secondo posto dietro la capolista Dossena, avversaria di Laura Lorenzoni e compagne nell'ultima gara di andata. Domenica Mezzolombardo a riposo, Cavrianese in casa con la Pieese

Arbitro: Negherbon 

Classifica: Dossena 11, Mezzolombardo 9, Tigliolese e Monalese 8, San Paolo D'Argon 7, Pieese e Cavrianese 1. 

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.