Piea - Mezzolombardo 5-6 4-6

Serie A Femminile 1a G: Piea - Mezzolombardo 0-2 (5-6; 4-6)

Un solido Mezzolombardo ottiene i primi tre punti in campionato vincendo sul campo del Piea. Le astigiane, nonostante la sconfitta, sono state autrici di una buona partita e possono solamente recriminare il fatto di non aver sfruttato le occasioni avute per aggiudicarsi il primo parziale.

PIEA - MEZZOLOMBARDO  0 - 2 (5-6; 4-6)

Piea: Curto, Ciobanu, Gozzelino J., Marucco (Gariglio E.), Bellussi (Valle). [NE: Petroselli].  DT: Fabio Gariglio - Piero Gozzelino.

Mezzolombardo: Calliari, Fontana A., Mongibello (Fontana G.), Lorenzoni, Castellan.  DT: Maurizio Menapace.

Arbitro: Alessandra Accornero

Parziali 1° set: 1-1; 1-3; 2-4; 4-4; 5-5; 5-6.  40 pari: 2 a 1 per il Mezzolombardo.

Parziali 2° set: 0-2; 1-3; 1-5; 3-5; 4-6.  40 pari: 1 a 1.

Durata complessiva: 2 ore e 10 minuti.

Nella prima giornata del massimo campionato femminile il Mezzolombardo ottiene subito un’importante vittoria piena in trasferta, imponendosi in due set a Piea.
Al termine di una partita ben giocata dalle due formazioni ciò che ha fatto la differenza a favore delle trentine è stata la maggior regolarità e incisività rispetto alle avversarie nei momenti chiave.
Molto positiva in particolare è stata la prova offerta dal fondocampo schierato dal direttore tecnico Maurizio Menapace, all’esordio sulla panchina del Mezzolombardo, composto da Arianna Calliari e Alice Fontana che ha saputo tenere testa alle rivali, limitando al minimo sindacale gli errori. Un altro fattore determinante sono state le chiusure messe a segno delle terzine Alessia Castellan e Laura Lorenzoni che si sono dimostrate una sicurezza per tutto l’arco del match.
Nel Piea, dopo un anno di stop per maternità, ha fatto il suo ritorno in campo come mezzovolo Jessica Gozzelino, che con la sua esperienza è stata autrice di una prestazione intelligente, ben supportata dalla regolarità di Madalina Ciobanu e, a tratti, dalla potenza di Ludovica Curto.
Nel secondo set ha impugnato nuovamente il tamburello Sally Valle, pluricampionessa al rientro dopo diverse stagioni, che si è ben disimpegnata anch’essa.
Le ragazze del presidente Paolo Ferrante possono recriminare il fatto di non aver saputo gestire il gioco di vantaggio acquisito in rimonta nel primo parziale (punteggio: 5-4), non avendo sfruttato a dovere le occasioni che si sono presentate per conquistare il primo punto della stagione e scrivere probabilmente un finale diverso alla contesa.
Nel secondo set il Piea ha accusato subito un passaggio a vuoto che ha permesso al Mezzolombardo di involarsi verso la vittoria, anche se va dato merito alle padrone di casa di averci provato poi fino all’ultimo a riaprire i giochi.

Risultati 1a giornata Serie A femminile: Monale - Dossena 0-2 (5-6; 3-6); Piea - Mezzolombardo 0-2 (5-6; 4-6). San Paolo d’Argon - Cavrianese rinviata per pioggia.  Riposo: Tigliole.

Classifica: Dossena e Mezzolombardo 3 punti; Tigliole, San Paolo, Cavrianese, Monale e Piea 0.

Prossimo Turno (2a giornata sabato 20\04 ore 15:30): Cavrianese - Monale; Mezzolombardo - Tigliole; Dossena - Piea (posticipo giovedì 25\04 ore 15.30).

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.