Presentazione Coppa Italia indoor 2019

Coppa Italia indoor femminile serie A: Nave San Rocco in cerca di un altro trofeo, dopo la conquista del tricolore. Al termine della manifestazione, allenamento in vista del mondiale indoor in programma in dicembre. Fra le convocate, le giovani Martina Ghirardi, Elisabetta Arisio, Noemi Sogliani e Ludovica Stella.

in foto il Nave San Rocco alla ricerca del triplete

Sarà la provincia di Bergamo, per la precisione Madone, la località palcoscenico della Coppa Italia indoor femminile di serie A. Partecipano alla manifestazione le prime quattro squadre classificate al termine della Finali Six, disputata nel mese di febbraio a Rovereto (Trento). Queste sono la trentina Nave San Rocco, neo campione d'Italia, l'astigiana Monalese, l'altra trentina Mezzolombardo e l'oristanese Aeden Santa Giusta. Le semifinali dà regolamento prevedono questi incroci, prima contro quarta, seconda contro terza. Gli accoppiamenti pertanto sono Nave San Rocco – Aeden Santa Giusta e Mezzolombardo – Monalese.

Nella prima sfida favori del pronostico per Elisa Bacchi e compagne galvanizzate dalla recente conquista del tricolore. L'Aeden privo di Ilaria Garau ha dimostrato di essere meno temibile rispetto al passato. Compito delle atlete di Gianni Dessi sarà quello di provare ad impensierire le rivali, al momento decisamente più quotate.

A seguire l'altra semifinale che vedrà opposte Mezzolombardo e Monalese, incontro più incerto, anche se le astigiane in questa stagione hanno ottenuto un piazzamento migliore delle trentine in campionato. In campo le due formazioni hanno giocatrici che prenderanno parte allo stage di preparazione ai prossimi campionati del mondo indoor 2019, in programma nel mese di dicembre. L'allenamento condotto dal selezionatore Gianni Dessi avverrà dopo la manifestazione. Queste sono Rebecca Lanzoni e la giovane e promettente Ludovica Stella nella Monalese, Laura Lorenzoni e Arianna Calliari fra le trentine.

Fra le convocate spiccano anche le giovani Elisabetta Arisio, della Tigliolese e il duo della Cavrianese, composto da Martina Ghirardi e Noemi Sogliani.

A completare il tutto per il Nave San Rocco Germana Baldo, Chiara e Beatrice Zeni e Guenda Cadoni dell'Aeden, oltre a Veronica Trapletti del San Paolo D'Argon, squadra rivelazione lo scorso fine settimana nella “Final Six” di serie B femminile disputata a Cossombrato (Asti), manifestazione che si è conclusa con il trionfo dell'Ovada, guidato dalle gemelle Chiara e Luana Parodi.

Programma domenica 10 marzo ore 9 Palazzetto dello Sport di Madone (Bergamo)

Semifinali: Nave San Rocco-Aeden Santa Giusta,

Monalese-Mezzolombardo

Finale 3 e 4 posto

Finalissima

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.