Femminile: le squadre della settimana 13 giugno

A femminile: le squadre della settimana

CERESARA

Riscatta la sconfitta patita nelle gara di andata costringendo per la prima volta la capolista a perdere punti. Ottiene la sua seconda vittoria consecutiva al tie break e proprio come a Segno la fa dopo essere stata sconfitta al tie break, segno evidente che Viola Gallina e compagne lottano sempre fino alla fine

SEGNO

Un finale di campionato in crescendo. La squadra migliora il piazzamento della stagione precedente passando dal quarto al terzo posto finale. A inizio campionato a Segno non è stato facile fare la squadra. Caterina Lorandini ha abbandonato l'attività, Angelica Lorandini voleva fare la stessa cosa poi ci ha ripensato. La società si aspettava molto da Nicole Zeni prelevata dalla Carianese. La giocatrice ha pienamente convinto, in più Sofia Magnani è cresciuta notevolmente. C'era un nuovo direttore tecnico, Matteo Weber che coadiuvato da Mauro Magnani ha saputo ottenere ottimi risultati. Domenica la trasferta a Tigliole, poi la stagione entra nel vivo con i play off, la Coppa Europa e la Coppa Italia.

CAVRIANESE

Vince un derby e lo fa in modo convincente, con lo spirito di gruppo e l'unione fra le sue atlete. Tutto questo ha dato grande gioia al direttore tecnico Stefano Anversa che lavora sempre sul gruppo e mai sulle singole. Conquista il quarto posto scavalcando proprio il San Paolo. Adesso dovrà difendere la posizione conquistata sabato sera affrontando il Cereta, mentre il San Paolo D'Argon se la dovrà vedere contro il Ceresara, unica squadra fino ad oggi capace di fermare la Tigliolese.

 

Serie B girone 1

ALDENO

E' stata la grande rivelazione del campionato. Oltre al terzo posto finale ha visto la crescita costante delle giovani. Ha giocato in un girone dove c'erano due squadre: Tuenno e Faedo di categoria superiore. Domenica in casa affronterà la Pieese. La squadra di Fabio Gariglio proprio come l'Aldeno si affida a giovani promesse da far crescere e ad atlete con maggiore esperienza.

GIRONE 2

CISERANO

Chiude la regular season da imbattuta, Fino a domenica poteva condividere questo risultato con la Tigliolese che ieri ha perso i primi punti stagionali. Ha giocato in un girone forse inferiore rispetto all'altro, ma le vittorie si costruiscono con la costanza e l'impegno, cose che al team orobico non sono mai mancate. Si può essere superiori a inizio stagione nei pronostici, ma la superiorità va dimostrata in campo, altrimenti è solo un dettaglio di poco conto. Anche se demotivata da il meglio perché il suo avversario Cavalcaselle è in lotta per il secondo posto e garantisce la regolarità del campionato, senza regalare nulla alle rivali. Nei quarti affronterà il Valgatara, squadra da non sottovalutare assolutamente.

 

 

Tweet

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Facebook Slider Likebox

Login

Facebook Slider Likebox

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.