Poker scudetto per il Sabbionara

Il dominio del Sabbionara continua

La compagine aviense ha conquistato  il suo quarto tricolore consecutivo,  battendo in finale l'astigiana  Settime per 13-10, avversario che ha comunque ha disputato una prestazione all'altezza e una stagione molto positiva. La finale proprio come quella di dodici mesi fa è  stata molto combattuta e incerta fino alla fine.  
Una vittoria molto importante per la squadra trentina che si conferma così leader in campo nazionale, anche al termine di un'annata non facile, culminata con il terzo posto in regular season. .  Per Paola Daldoss e compagne, dopo la brutta Coppa Europa di Faedo non poteva esserci  riscatto migliore e domenica prossima a Dossena (Bergamo), sempre contro il Settime, la finale di Coppa Italia, con la possibilità di conquistare un altro titolo.  La cronaca della gara. 
Il Sabbionara si porta subito avanti vincendo il primo quaranta pari della gara (fallo di Cecilia Dellavalle). Le campionesse d'Europa rispondo subito portandosi in parità. La gara per le trentine in seguito sembra mettersi male. Il Settime si porta avanti, dando la sensazione di controllare la gara. Al 15° gioco il Sabbionara, sotto nel punteggio 8-6, avrebbe la possibilità di ridurre lo svantaggio, ma perdendo un quaranta pari, vede le rivali allungare sl 9-6. Un duro colpo per qualsiasi squadra, non per quella aviense abituata a lottare sempre fino alla  fine. Il team trentino non si rassegna e si riporta in partita sul 9-9. A questo punto sono le astigiane ad accusare il colpo. Si arriva al clamoroso sorpasso 10-9. Le campionesse d'Europa non riescono più a reagire e così la gara si conclude sul punteggio di 13-10. Al Settime, squadra fresca campione d'Europa, non riesce l'impresa di mettere fine all'egemonia del Sabbionara in campo nazionale. 
Sul 9-8 nel Sabbionara è uscita  Silvia Schonsberg ed è  entrata Desiree Fiorini.  Nel team astigiano nel finale di gara cambio di ruoli con Jessica Gozzelino nel ruolo di mezzovolo e Cecilia Dellavalle a fondocampo, ma alla fine a festeggiare sono le trentine. Paola Daldoss  e Gigi Beltrami a fine gara sottolineano la forza del gruppo nell' annata più deludente degli ultimi tre anni per rendimento.
Nella giornata di giovedì per il Trofeo Testa la rappresentativa degli allievi maschili ha avuto la meglio sul Piemonte per 13-4. Per quanto riguarda la finale di serie A maschile in programma venerdì (inizio ore 15) si affronteranno la veronese Monte e la mantovana Solferino. Per  Luca Festi giocatore di Noarna , una gara speciale con la possibilità di conquistare il tricolore davanti ai suoi compaesani, sul campo della società dove è cresciuto, passando dal settore giovanile ad essere uno dei migliori nel suo ruolo in campo nazionale. 


SABBIONARA Baldo, Zeni, Daldoss, Schonsberg, Rossi. A disposizione Fiorini 
D.t Beltrami

SETTIME: Gozzelino J., Gozzelino S., Dellavalle, Negro, Bellussi. A disposizione Accornero, Gozzelino L. D.t Mogliotti

ARBITRO: Bonando (Facinotti e Rizzitelli) . Durata due ore 40' 5-4 Sabbionara. 

Progressioni: 1-2,  3-3, 3-6, 5-7, 9-6, 9-9, 11-10.  13-10. 

IL POKER

2011 - Capriano del Colle (BS): SABBIONARA - Pieese (AT) 13-11

2012 - Montechiaro d'Asti (AT): SABBIONARA - San Paolo d'Argon (BG) 13-4

2013 - Aldeno (TN):  SABBIONARA - Alegra Settime (AT) 13-11

2014 - Noarna (TN): SABBIONARA - Alegra Settime (AT) 13-10

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.