Serie B 2019: presentazione ritorno semifinali

B femminile semifinali di ritorno: Sacca e Ceresara in cerca di conferme dopo i successi dell'andata. Impegno casalingo per Francesca Balasina e compagne, trasferta trentina per il Ceresara in quel di Segno

Giornata di fondamentale importanza per quanto riguarda la B femminile. Domenica si disputeranno le semifinali di ritorno valide per stabilire chi accederà alla finale scudetto che stabilirà la squadra campione d'Italia di categoria, titolo nella scorsa stagione vinto a Faedo (Trento) dall'astigiana Monalese ai danni della virgiliana Cavrianese. Le semifinali sono un incrocio Trento – Mantova. Dopo le gare di andata i team virgiliani Sacca e Ceresara partono con un minimo vantaggio avendo vinto le gare di andata. Lo Sacca ha vinto 6-2 6-0, il Ceresara dopo aver perso nettamente il primo set per 6-3 si è riscattato nel secondo fermando Caterina Lorandini e compagne con lo stesso risultato. Netto il crollo delle trentine al tie break, chiuso con la sconfitta per 8-1

La vittoria di Alice Peroni e compagne sul campo del Rallo è stata netta, anche se le trentine devono recitare il “mea culpa” per i quaranta pari persi che avrebbero potuto cambiare le sorti della gara e rendere il ritorno più incerto. Difficile pensare che le atlete mantovane non siano in grado di gestire il vantaggio costruito due settimane fa in trasferta, anche se ogni gara è da disputare sempre con la massima concentrazione, soprattutto una semifinale play off. 

Sfida davvero incerta a Segno fra le padrone di casa e il Ceresara, forte del successo di quindici giorni fa sul campo amico al tie break. Arianna Mondini e compagne hanno un vantaggio minimo, ma contro una squadra che ha dominato il suo girone, perdendo solo un punto all'ultima giornata non sarà facile. Il Ceresara per accedere alla finale di Goito dovrà dare il massimo. A Segno la sconfitta di dodici mesi fa contro il Monale è una ferita, ancora aperta, ma le atlete di Mauro Magnani sono cresciute e con l'innesto di Giulia Lavarini hanno aumentato il loro tasso tecnico. Le due vincitrici il 21 luglio andranno a Goito (Mantova) per contendersi il titolo, vinto nella scorsa stagione dal Monale. Vincendo a Segno si potrebbe festeggiare in campo femminile la promozione in A in due specialità diverse indoor e open. 

B femminile play off gare di ritorno

Segno-Ceresara

Arbitro: Negherbon 

Sacca-Rallo

Arbitro: Rizzi 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.