Il Tigliole è secondo nella Coppa Europa. Un solo "15" in finale premia il Dossena

Vittoria sfumata di un soffio ma l'argento vale (foto Massimo Amerio)

Un "15" mancato ha spento le speranze delle ragazze del Tigliole nella finale della Coppa Europa ed acceso la gioia del Dossena. Il gruppo diretto da Alessandra De Vincenzi ha migliorato il terzo posto dell'esordio un anno fa con l'argento conquistato nella finale tutta italiana della champions di tamburello open, disputata domenica nella transalpina Cazouls d'Hérault. 
«Vorrà dire che ci rifaremo in campionato con lo scudetto» non perde il sorriso e guarda già alle prossime sfide Daniele Basso, presidente e sindaco di Tigliole. «Certamente c'è rammarico per aver perso il 40 pari che avrebbe azzerato il confronto riaccendendolo. Ripartiamo con più entusiasmo tenendo buona la seconda parte del match dopo un avvio tutto in salita» aggiunge il numero uno del team astigiano.
Quasi tre ore di scambi con avvio tutto di marca bergamasca che firma un poker (4-0) e successivi parziali ancora favorevoli al Dossena sul 6-2 e Tigliole addirittura doppiato sull'8-4. Da qui inizia il recupero di Gozzelino e compagne fino a sfiorare il pareggio e la possibilità di giocarsi la Coppa nel tie-break. Nelle competizioni internazionali le partite sono sulla distanza dei tredici games, abbandonando i due set introdotti da un paio di stagioni nei campionati italiani. 
Onore comunque alle atlete del Dossena con un successo che porta anche una firma astigiana visto che nelle file orobiche da quest'anno milita la fondocampista viarigina Gaia Zai (fino alla passata stagione a Tigliole). Il Dossena è apparso subito determinato e maggiormente lucido nei momenti cruciali. Invece nel torneo maschile prosegue la maledizione con una nuova finale sospesa. Lo scorso anno un infortunio, domenica la scarsa illuminazione ha impedito di andare oltre l'11-10 dell'altro incrocio tutto italiano tra Cavaion e Castellaro. Avanti i veronesi che schierano il callianese Giorgio Cavagna ma anche il pieese Luca Marchidan. Match che riprenderà in Italia, ma non si conoscono ancora data e località. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.