Bella impresa di Dutto. Max Vacchetto è fuori dalle semifinali scudetto

(FABIO GALLINA/UFFICIO STAMPA FIPAP) - Il campione d’Italia in carica era infortunato

Si avvera la profezia facezia di Nino Piana. IL TANTO PREVISTO SUICIDIO SI è COMPLETATO.

I COMPLIMENTi A CHI L'HA PERMESSO E POI FACILITATO

Il campione d’Italia Massimo Vacchetto non potrà difendere lo scudetto conquistato nelle ultime tre annate, una volta con la maglia di Alba e due con quella di Castagnole Lanze. L’ha estromesso dalle semifinali (per le quali si erano già qualificati Paolo Vacchetto, Federico Raviola e Bruno Campagno) Davide Dutto che ieri, a San Benedetto Belbo, gli ha inflitto un passivo pesantissimo che per il campione suggella una stagione sfortunata. Dutto ha vinto per 11-1, ma di fronte aveva un giocatore in non buone condizioni fisiche. Vacchetto già durante il riscaldamento aveva avvertito un dolore alla spalla che unito a quello all’adduttore l’ha mandato in campo in condizioni menomate. Dutto ha fatto la sua parte senza sconti; dopo il riposo, sul 9-1, Vacchetto ha lasciato la battuta a Semeria e ha fatto la spalla negli ultimi due giochi.
Sarà quindi Dutto ad andare in semifinale e domenica a Spigno, alle 15, nella gara d’andata, affronterà Paolo Vacchetto il quale avrà il compito di «vendicare» il fratello e cercare di tenere «in famiglia» lo scudetto. Nell’altra semifinale sabato alle 15 a Cuneo Federico Raviola se la vedrà con Bruno Campagno. La settimana successiva incontri di ritorno a campi invertiti, poi l’eventuale «bella» in campo neutro in caso di parità.

La situazione in B
Anche in serie B sono terminati gli spareggi che hanno promosso alle semifinali il monticellese Fabio Gatti il quale, dopo aver superato il cebano Balocco per 11-6, ha battuto anche Levratto per 11-8. Il torneo cadetto in semifinale riproporrà quindi il «derby felino» tra Cristian Gatto e Fabio Gatti. Andata domenica alle 20,30 al Mermet di Alba.
Già iniziata invece l’altra semifinale: nel primo incontro ha prevalso Gilberto Torino su Daniele Grasso per 11-6. Venerdì il ritorno ad Andora.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.