Davide Dutto capovolge il pronostico e sconfigge Bruno Campagno per 11-7

Il capitano cuneese Federico Raviola

La vittoria nel big match con Massimo Vacchetto ha consentito al cuneese Federico Raviola di riprendersi la testa della classifica dopo la prima giornata di ritorno dei play off della serie A di pallapugno-Trofeo Araldica. Raviola si è imposto per 5-11 dopo una gara tesa, nervosa, anche spettacolare, ed è salito a quota 24 dove però potrebbe raggiungerlo Paolo Vacchetto. L’atleta di Spigno non ha giocato l’incontro di Dolcedo contro Daniel Giordano: la partita è stata sospesa in segno di lutto per i fatti di Genova. Sarà recuperata lunedì 27 alle 21.

La sfida
Ieri invece si è giocato l’incontro di San Benedetto Belbo fra Davide Dutto e Bruno Campagno. Sovvertendo il pronostico ha prevalso la squadra di casa che si è imposta per 11-7 mentre Campagno ha confermato di non stare attraversando un periodo troppo brillante. Eppure la partenza era stata di netta marca canalese (0-5), prima del parziale recupero dei padroni di casa (3-5); all’intervallo Campagno conduceva ancora 4-6. Nella seconda parte Dutto ha cambiato marcia e ha dominato l’incontro. L’aggancio è avvenuto sul 7 pari e da quel momento Campagno non ha più combinato nulla, mentre il suo avversario volava verso il successo. 
Nei play out della serie A stasera alle 21 a Santo Stefano Belbo confronto fra Davide Barroero e il monregalese Massimo Marcarino; in palio la salvezza.

Coppa Italia
Il campionato ora si ferma per la disputa della Coppa Italia. Quella di serie A si esaurisce in tre partite: domani a Villanova Mondovì la semifinale fra Raviola e Paolo Vacchetto, mercoledì a Dogliani quella fra Campagno e Massimo Vacchetto; la finale sabato ad Andora alle 21. Venerdì si gioca ad Andora la finale di serie B fra Gilberto Torino (San Biagio) e Fabio Gatti (Monticello). 
Nel week end, sempre nello sferisterio ligure, viene assegnata la Coppa di tutti i campionati minori e giovanili.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.