Giordano batte Campagno e si assicura i playoff. Il Cortemilia ai playout

(lo steristerio) - La Olio Roi Imperiese del capitano battitore Daniel Giordano

Paolo Vacchetto ha invece sconfitto Davide Dutto al termine di una sfida avvincente conclusa 11-9

Manca ancora una giornata alla fine delle «regular season» della seria A Trofeo Araldica di pallapugno, ma secondo la matematica è definitiva la suddivisione tra le squadre che si giocheranno i playoff e quelle che dovranno affrontare i playout. Nelle due sfide dell’altra sera, è stata determinante in questo senso la splendida vittoria della Olio Roi Imperiese, del battitore Daniel Giordano, che s’è imposta in casa per 11-7 sulla Torronalba Canalese di Bruno Campagno, seconda forza di questo campionato. Molto emozionante la prima parte della gara, con Giordano e compagni subito avanti, ma ripresi e superati da Campagno (3-5) e con le due squadre in parità alla pausa (5-5). Al rientro in campo l’Imperiese ha un altro piglio e mette alle corde la Canalese (9-6). Campagno reagisce e conquista il settimo punto, ma i locali non si scompongono e allungano di nuovo per poi conquistare il definitivo successo.

I liguri hanno così distaccato di due lunghezze l’Egea Nocciole Marchisio Cortemilia di Enrico Parussa, quest’ultima settima e quindi condannata a giocarsi i playout insieme a Bioecoshop Bubbio, 958 Santero Santo Stefano Belbo e l’Acqua San Bernardo Merlese. 
Nell’altra gara l’Araldica Pro Spigno di Paolo Vacchetto ha avuto ragione di Davide Dutto capitano della Tealdo Scotta Alta Langa, al termine di una sfida avvincente conclusasi per 11-9. 
Per quanto riguarda i play-off tutte le quattro squadre che hanno giocato l’altra sera - Imperiese, Canalese, Pro Spigno e Alta Langa – si sono qualificate agli spareggi per lo scudetto. A queste s’aggiungono altre due «quadrette»: la capolista Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo di Federico Raviola e l’Araldica Castagnole di Massimo Vacchetto.
Altro verdetto definitivo anche per quanto riguarda la Coppa Italia. Con la vittoria dell’Araldica Pro Spigno sulla Tealdo Scotta Alta Langa, saranno la stessa Pro Spigno e l’Araldica Castagnole le altre due squadre semifinaliste di Coppa Italia che affronteranno Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo e Torronalba Canalese, le prime due al termine del girone di andata. Le seconde due semifinaliste, infatti, sono le due migliori del girone di ritorno (escludendo ovviamente le stesse Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo e Torronalba Canalese). 

Serie A Trofeo Araldica
Ottava ritorno
Acqua S.Bernardo Merlese-Bioecoshop Bubbio 0-11 forfait
Egea Nocciole Marchisio Cortemilia-958 Santero Santo Stefano Belbo 11-3
Olio Roi Imperiese-Torronalba Canalese 11-7
Araldica Pro Spigno-Tealdo Scotta Alta Langa 11-9
Araldica Castagnole-Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo 11-4
Classifica: Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo 15, Torronalba Canalese 14, Araldica Pro Spigno 12, Tealdo Scotta Alta Langa, Araldica Castagnole 10, Olio Roi Imperiese 8, Egea Nocciole Marchisio Cortemilia 6, Bioecoshop Bubbio 5, 958 Santero Santo Stefano Belbo 3. Acqua S.Bernardo Merlese 2.
Nona ritorno
Giovedì 12 luglio ore 21 a Monastero Bormida: Bioecoshop Bubbio-Egea Nocciole Marchisio Cortemilia
Giovedì 12 luglio ore 21 a San Benedetto Belbo: Tealdo Scotta Alta Langa-Acqua S.Bernardo Merlese
Giovedì 12 luglio ore 21 a Santo Stefano Belbo: 958 Santero Santo Stefano Belbo-Olio Roi Imperiese
Giovedì 12 luglio ore 21 a Cuneo: Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-Araldica Pro Spigno
Giovedì 12 luglio ore 21 a Canale: Torronalba Canalese-Araldica Castagnole

Gli accoppiamenti delle semifinali di Coppa saranno Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-Araldica Pro Spigno e Torronalba Canalese-Araldica Castagnole.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.