Incandescente faccia a faccia tra Massimo Vacchetto e il super Federico Raviola

Aramldica Castagnole Lanze stasera ospita la Subalcuneo

Le possibilità di Enrico Parussa (Egea Nocciole Marchisio) di qualificarsi per i playoff della serie A di pallapugno-Trofeo Araldica, sono veramente ridotte al lumicino e, in più, non dipendono solamente dai suoi risultati. Però, per intanto, il cortemiliese tiene viva la speranza. Deve vincere i due ultimi incontri e sperare che il ligure Giordano (Olio Roi) perda entrambi i suoi; in questo caso sarebbe spareggio.

Barroero battuto
Il primo passo dei cortemiliesi è stato compiuto contro il santostefanese Davide Barroero (958 Santero), battuto per 11-3 in una gara in cui le diverse motivazioni hanno fatto la differenza.
Parussa è partito con decisione (3-0, 5-2, 7-3) mostrando di non volere correre rischi. La partita è sempre stata saldamente nelle sue mani e dopo l’intervallo è andata rapidamente all’epilogo.
Adesso i langaroli affronteranno in trasferta Pettavino, mentre Giordano, dopo Bruno Campagno, dovrà vedersela anche lui con Davide Barroero. I liguri, per il pronostico, sono decisamente favoriti.

Penultima giornata
Oggi la penultima giornata della «regular season» si chiude con i fuochi artificiali: alle 21, nello sferisterio «Gianuzzi» di Castagnole Lanze il campione d’Italia Massimo Vacchetto (Araldica) riceve il leader della classifica Federico Raviola (Acqua San Bernardo Ubi Banca), imbattuto fino al recupero di mercoledì con Dutto, ma comunque in possesso di un record di quindici vittorie e una unica sconfitta.

Difficile recupero
Massimo Vacchetto è alle prese ancora con il difficile recupero dopo l’infortunio nella trasferta ai mondiali in sudamericani: ha compiuto tuttavia notevoli miglioramenti, e tutti, ma proprio tutti, si aspettano di vederlo ancora protagonista della lotta-scudetto.

Sei punti
Per quanto possono valere questi numeri, nel solo girone di ritorno Max Vacchetto ha conquistato sei punti, esattamente come Bruno Campagno e Federico Raviola: rappresentano un bel biglietto da visita per preannunciare e garantire la ripresa completa.

Serie A Trofeo Araldica
Ottava ritorno
Acqua S.Bernardo Merlese-Bioecoshop Bubbio 0-11 forfait
Egea Nocciole Marchisio Cortemilia-958 Santero Santo Stefano Belbo 11-3
Olio Roi Imperiese-Torronalba Canalese 11-7
Araldica Pro Spigno-Tealdo Scotta Alta Langa 11-9
Domenica 8 luglio ore 21 a Castagnole Lanze: Araldica Castagnole-Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo
Classifica: Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo 15, Torronalba Canalese 14, Araldica Pro Spigno 12, Tealdo Scotta Alta Langa 10, Araldica Castagnole 9, Olio Roi Imperiese 8, Egea Nocciole Marchisio Cortemilia 6, Bioecoshop Bubbio 5, 958 Santero Santo Stefano Belbo 3. Acqua S.Bernardo Merlese 2.
Nona ritorno
Giovedì 12 luglio ore 21 a Monastero Bormida: Bioecoshop Bubbio-Egea Nocciole Marchisio Cortemilia
Giovedì 12 luglio ore 21 a San Benedetto Belbo: Tealdo Scotta Alta Langa-Acqua S.Bernardo Merlese
Giovedì 12 luglio ore 21 a Santo Stefano Belbo: 958 Santero Santo Stefano Belbo-Olio Roi Imperiese
Giovedì 12 luglio ore 21 a Cuneo: Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-Araldica Pro Spigno
Giovedì 12 luglio ore 21 a Canale: Torronalba Canalese-Araldica Castagnole

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.