Vacchetto a caccia del punto decisivo per la qualificazione ai playoff scudetto

Stasera alle 20,30 a Santo Stefano Belbo il rivale di Vacchetto sarà Davide Barroero (WWW.LOSFERISTERIO.IT)

Una trasferta di pochi chilometri, da Castagnole Lanze a S. Stefano Belbo, per conquistare un punto che potrebbe diventare decisivo ai fini della qualificazione playoff. Massimo Vacchetto (Araldica Castagnole), campione d’Italia in carica, lungodegente dopo l’infortuniodi novembre, stasera alle 20,30 va nello sferisterio «Augusto Manzo» per affrontare Davide Barroero (958 Santero) nella quinta di ritorno della serie A di pallapugno-«Trofeo Araldica».

Barroero è un avversario alla sua portata; l’ha già battuto all’andata per 11-7 e conta di ripetersi anche nel ritorno. L’obiettivo è la conquista del settimo punto che migliorerebbe il record dell’andata (3 vittorie) e gli consentirebbe di tenere a distanza gli altri possibili concorrenti (Parussa e Pettavino, soprattutto, perché Marcarino e Barroero sono praticamente esclusi). 

Particolarmente delicata la situazione di Marcarino che si è nuovamente infortunato (strappo muscolare); salterà certamente la trasferta di domani a Dolcedo e anche le due gare successive. La società di Mondovì, in difficoltà nel trovare un sostituto, starebbe valutando l’ipotesi del forfait contro i liguri. Alla luce anche di questi fatti, il successo di Vacchetto a S. Stefano Belbo assume una valenza tutta particolare.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.