Per l’albese Gatto capolista solitario in B un record di 13 vittorie

(CANDIDO CAPRA) - Cristian Gatto

Continua nella serie B di pallapugno il dominio dell’albese Cristian Gatto (Alfieri), solo ai vertici della graduatoria con un record di 13 vittorie su altrettanti incontri. Il diciannovenne di Castellinaldo, dopo la traumatica esperienza dello scorso anno (frattura del polso in un incidente stradale), ha un’indiscussa superiorità. «È maturato mentalmente e fisicamente - dice il dt Domenico Raimondo - con risultati importanti. È sicuramente fra i più autorevoli pretendenti all’unica promozione in A. Anche lo sferisterio Mermet sta vivendo una fase delicata e decisiva: è stata costituita una Fondazione per l’acquisto che è imminente. Gatto potrebbe rappresentare il futuro, un’ottima carta da giocare per il rilancio dello storico impianto albese. Come giocatore mi ricorda Riccardo Molinari». Lo stesso Molinari ad Alba conquistò due scudetti nel 1991 e 1992.

Numerosi avversari
La lotta per la serie A sarà però accanita, altri atleti sono in lizza per la vittoria. In classifica, al secondo posto, staccato di una lunghezza, c’è Daniele Grasso (Vini Capetta Don Dagnino) desideroso di tornare in A; a quota 10 il promettente Gilberto Torino (Acqua S. Bernardo San Biagio) e a 9 Marco Fenoglio (Morando Neivese) all’inseguimento di un’altra finale. La lotta per la promozione dovrebbe essere ristretta a queste squadre. Non esclusi tuttavia, Matteo Levratto (Bcc Pianfei) e Fabio Gatti (Bogliano Surrauto) a quota 7. Nella seconda parte della graduatoria a 6 Nicholas Burdizzo (Virtus Langhe) che paga una partenza rallentata, a 5 Paolo Sanino (Salumificio Benese), a 3 Marco Magnaldi (Speb), Ivan Orizio (Argi Arredamenti Taggese) e Enrico Panero (Credito Cooperativo Caraglio); chiude la fila con 2 punti Omar Balocco (Srt Progetti Ceva).

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.