Claudio, il tuo ricordo aleggia sulle colline

Il commosso ricordo di Claudio Dal Col

Il drammatico, palpabile profondo silenzio sceso dall’anfiteatro innevato delle montagne sul sagrato della chiesa di Robella al momento dell’arrivo del feretro è stata la miglior testimonianza del profondo affetto instaurato da Claudio Dal Col con gli amici e con le persone con i quali ha trascorso i pochi anni della sua vita, stroncata in un frangente durante il suo divertimento preferito, in un modo così, semplicemente incredibile.

Claudio si poteva definire un personaggio ante-litteram, istrionico, clownesco, comunicatore come pochi, gaudente, gioviale, felice di portare e ricevere affetto: lo definirei uno di quegli uomini fatti a mano, dei quali si è perso lo stampo. 

La sua presenza ha addirittura impedito che la cerimonia degenerasse, come spesso succede, in uno squallido e sciocco cicaleccio che finisce per disturbare il momento che dovrebbe essere, di profonda tristezza. 

Si è scritto tanto sui suoi diversi interessi sportivi; del suo affetto per il tamburello, creando dal nulla con alcuni appassionati il Torneo a Rioni di Murisengo: della passione per la pesca subacquea e come la sua dipartita abbia letteralmente «sbancato» i siti per i contatti sui vari mass-media. Per questo non andrò oltre alle poche parole già scritte proprio per non offendere la sua multiforme personalità.

Per gli amici è già entrato nel mito ed il suo ricordo aleggerà per tanti anni sulle colline del suo amato Monferrato che, come già scritto, non hanno bisogno di parlare per farsi capire: basta avere la pazienza, la voglia e la sensibilità di ascoltare, proprio come sapeva fare lui.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.