Sfilano i campioni dello sport astigiano

Lunedì pomeriggio al Teatro Alfieri la cerimonia con atleti, tecnici e dirigenti che si sono distinti nel 2017

Presentazione ufficiale, in Municipio, dell’edizione numero 23 della «Festa dello sport astigiano»; la classica kermesse (l’appuntamento è fissato per lunedì 11 , a partire dalle 16,45 al Teatro Alfieri) nel corso della quale verranno premiati gli atleti e anche i dirigenti astigiani che maggiormente si sono messi in luce nell’anno che sta per finire. A fare gli onori di casa il delegato provinciale del Coni Lavinia Saracco insieme al presidente del Coni regionale Gianfranco Porqueddu, il sindaco Maurizio Rasero con l’assessore allo sport Mario Bovino e Mario Vespa in rappresentanza della Provincia. Tutti hanno sottolineato come un territorio «piccolo» come l’Astigiano riesca comunque a produrre ogni anno risultati di ottimo livello. Con loro anche Ivo Anselmo che insieme a Claudia Solaro sarà il presentatore della festa. Questi tutti i premiati: i numeri generali parlano di 58 titoli (27 assoluti, 22 giovanili e 9 master) e 31 atleti che hanno vestito la maglia della Nazionale.

I premiati
Titoli europei: Alice Sotero (pentathlon), Livia Bregonzio (apnea), Federico Tanino (tamburello); società Alegra Settime (tamburello, Coppa Europa, Coppa Italia, Supercoppa, titolo italiano).
Podio mondiale: Mauro Roggero (bocce). Podio europeo: Federico Trento, Matteo Penasso (pattinaggio).
Titoli italianiCip (comitato italiano paralimpico): Marco Scafidi (nuoto), Nicola Di Maro e Samantha Scioscio (judo). Atletica (compresi i Master): Tehsale Zanchetta, Girma Lombardo, Paolo Rissone, Francesca Juri, Antonella Giulivi, Pierdomenico Piazza, società Vittorio Alfieri. Apnea: Rosa Giannoccaro. Bocce:Luigi Grattapaglia. Hockey prato: Moncalvese (Under 16 e 18), Gabriella Luparia, Andrzej Mysliewic. Judo: Silvia Pellitteri. Lotta: Carola Rainero. Pallapugno: Araldica Castagnole Lanze, Massimo Vacchetto, Martina Garbarino. Paracadutismo: Alessandro Binello. Pentathlon: società Junior Pentathlon e Astisport, Camilla Bianco, Andrea Giordano, Valeria Lazzarone, Giulio Lano, Francesca Boano, Filippo Rubino. Tamburello: Monalese, Pieese, Moncalvese, Tigliolese (compresa la promozione in serie A del team femminile), Amici di Cinaglio. Tiro a segno: Mattia Milani. Tiro con l’arco Simone Dezani (Trofeo Coni). 
Tutti atleti che hanno poi fatto parte delle rispettive Nazionali.

Azzurri. Non hanno vinto titoli, ma sono comunque stati convocati in Nazionale Francesca Massobrio (atletica leggera), Simone Vitellaro (calcio a 5) Carla Pescatori, Giorgia Piceni e Andrea Cresta (footballamericano), Alice Franco (nuoto), Federico Corsi e Paolo Vacchetto (pallapugno), Nicol Campaner, Francesca Gandolfo, Mattia Lazzarino e Andrea Pucciariello (pentathlon), Carola Bosticco, Rebecca Lanzoni, Luca Marchidan, Francesco Tanino, Filippo Martinetto, Davide Gozzelino (tambuerllo), Matlde Pittarelli (tiro con l’arco).

Stella d’argento al merito sportivo: Pietro Sodano, Moncalvese hockey; stella di bronzo: Francesco Toscano, Roller Vallebelbo patinaggio. Medaglia d’artento al valore atletico: Riccardo Dellavalle, Silvia Gozzellino, Rebecca Lanzoni, Luca Marchidan, Debora Marucco, Irene Musso, Andrea Petroselli, Claudia Ponzio, Federico Tanino, Sally Valle; medaglia di bronzo: Luca Andreoli, Luca Casalone, Riccardo Imerito, Franesca Massobrio, Carola Rainero, Alice Sotero.

Attività sportiva scolastica e collaborazioni: Franco Calcagno, Gianmaria Piacenza, Ena Naranjo, società Olimpia (ginnastica), Alter Ego, Liceo Scientifico Galilei Nizza, Pedale Canellese, Virtus Scherma Asti. Premio centri Coni: Dinamik Karate, Moncalvese hockey, Virtus Scherma Asti, Scuola Basket Asti, Scuola Calcio Astigiana, Speedy & Bad Montegrosso, Crazy Dance. Un riconoscimento infine anche agli Ambasciatori di Asti di podismo. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.