Gilberto Torino sovverte il pronostico e batte due volte Massimo Marcarino

Gilberto Torino e Massimo Marcarino

Quella appena trascorsa è stata, nella pallapugno, la settimana di Gilberto Torino, 20 anni, leader della formazione di Cuneo in serie B. Chiamato per esigenze societarie a sostituire Federico Raviola bloccato da un infortunio, ha affrontato, curiosità del calendario, due volte a distanza di pochi giorni il santostefanese Massimo Marcarino: la prima nei quarti di finale della Coppa Italia, la seconda nella giornata d’esordio dei play off della serie A-Trofeo Araldica. Sovvertendo il pronostico che lo voleva soccombere di fronte a un atleta di serie superiore, ha vinto in entrambe le occasioni, consentendo alla squadra di Cuneo di non perdere terreno in nessuna delle due competizioni, nonostante l’assenza del capitano. 
«Adesso il mio posto è a rischio» scherza Raviola che intanto può tirare un sospiro di sollievo per non aver subito danni. Il rientro del cuneese dovrebbe avvenire domenica a San Benedetto Belbo contro Davide Dutto. Raviola deve difendere il terzo posto e l’accesso diretto alle semifinali.
In testa alla graduatoria, dall’inizio della stagione, sempre il canalese Bruno Campagno che ha esordito nei play off con una facile vittoria su Davide Dutto: 11-3 il punteggio dell’incontro il cui esito non è stato mai in discussione. Campagno ha così portato a tre i punti di vantaggio su Vacchetto senior che era impegnato ieri in notturna contro Roberto Corino (vittoria per 13-1, n.d.r.).
Nel prossimo week end seconda giornata dei play off nella quale i due «big» avranno un non difficile impegno esterno; Campagno andrà a Monastero Bormida contro Corino, Vacchetto a S. Stefano Belbo contro Marcarino.

Playout 
Sabato e domenica incominciano anche i play out nei quali lottano in quattro per evitare la retrocessione, ma anche per conquistare gli spareggi per le semifinali. Sabato a Mondovì Andrea Pettavino se la vedrà con Paolo Vacchetto; domenica a Cortemilia Enrico Parussa affronterà il ligure Daniele Grasso che non ha ancora vinto alcun incontro in stagione.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.