Ordini ai negozi e consegne a domicilio: da oggi in campo i fratelli Vacchetto

Paolo e Massimo Vacchetto 

Fratelli nella vita, avversari sul campo, il campione italiano in carica di pallapugno Max Vacchetto e Paolo Vacchetto, vincitore della Coppa Italia 2019, fanno «gioco di squadra» in questi giorni di emergenza a causa dell'epidemia di coronavirus.

«In questa fase di stop forzato dalle attività sportive io e Paolo abbiamo realizzato - in collaborazione con l'azienda di Informatica dei nostri genitori (Page93) - un'applicazione gratuita per la gestione degli ordini relativi alla consegna a domicilio - spiega Max - L'iniziativa nasce con lo scopo sociale di agevolare e semplificare l'incontro fra i commerciali locali e i consumatori che sono impossibilitati a circolare liberamente. L'obiettivo principale è sgravarli delle difficoltà sull'acquisizione dell'ordine che spesso viene fatta telefonicamente o tramite messaggistica Whatsapp». L'applicazione è appunto gratuita e sarà attiva da oggi (sabato 4 aprile): e ci si potrà iscrivere attraverso la pagina web www.portaapporta.it

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.