Max Vacchetto avanti 2-0 nella rincorsa al titolo. Campagno deve reagire

Le due squadre schierate al Mermet di Alba (Cn)

Un solo successo separa Massimo Vacchetto dalla conquista del quinto scudetto e dall'ingresso nel ristretto numero dei grandissimi della pallapugno. Davanti a lui avrebbe solo Balestra e Berruti (6), Manzo (8) e Bertola (12). Il portacolori dell'Araldica Castagnole al «Mermet» di Alba ha battuto per la seconda volta Bruno Campagno (Torfit Canalese) «bissando» il successo di gara 1. Il quinto sigillo per Max potrebbe arrivare sabato: a Cuneo alle 14,30 si giocherà gara 3 e i castagnolesi potrebbero cucirsi lo scudetto sul petto. Al «Mermet» la gara ha ricalcato il copione di quella precedente: Campagno si è battuto con tutte le forze, ma alla fine è stato nuovamente sconfitto quasi con lo stesso punteggio. Dovrà lottare per non uscire di scena. Vacchetto è tranquillo: è in ottima forma, ha una squadra che lo asseconda e sabato, con il morale alto e prospettive esaltanti, proverà a chiudere la finale sul 3-0. «È stato un incontro combattuto, come il primo - ha detto Campagno - e purtroppo li abbiamo perse entrambi, però siamo vivi e sabato a Cuneo daremo tutto per poter uscire dal campo senza rimpianti. Certi errori miei o della squadra ci stanno; peccato siano arrivati nel finale, quindi decisivi». «Non è stata una gara facile - ha replicato Vacchetto - loro non mollavano. Siamo stati bravi nel primo tempo a reggere il loro gioco di potenza. Siamo stati concentrati fino alla fine e siamo soddisfatti».

Serie A Banca d’Alba-Moscone - Finale Gara 2
Torfit Langhe e Roero Canalese-Araldica Castagnole Lanze 7-11
Gara 3
Sabato 26 ottobre ore 14.30 a Cuneo:
Araldica Castagnole Lanze-Torfit Langhe e Roero Canalese

Dopo aver vinto 11-6 la partita casalinga, l'Araldica Castagnole Lange espugna lo sferisterio Mermet di Alba, vincendo anche Gara2 della finale di Serie A Banca d'Alba-Moscone, superando 7-11 la Torfit Langhe e Roero Canalese. 
Una partita intensa nonostante l’umidità e qualche goccia di pioggia a metà del primo tempo, con i riflettori accesi già all'inizio della ripresa e il pallone particolarmente pesante.
La stoccata finale è della quadretta di Massimo Vacchetto che si porta così a un passo dalla conquista dello Scudetto 2019, il quinto della sua carriera, che potrebbe già arrivare sabato 26 ottobre, alle 14.30, allo sferisterio di Cuneo. Per la formazione canalese di Bruno Campagno sarà l'ultima possibilità di allungare la serie, che quest'anno assegna il tricolore al meglio delle cinque partite.

Serie B - Ritorno finale
Osella Surrauto Monticellese-Acqua S.Bernardo San Biagio 4-11

L'Acqua S.Bernardo San Biagio espugna lo sferisterio di Monticello d'Alba e porta allo spareggio l'Osella Surrauto Monticellese per la conquista del tricolore della Serie B. Prestazione impeccabile per la quadretta monregalese di Andrea Pettavino che, dopo un inizio equilibrato fino al 4-4, ha chiuso il primo tempo sul 4-6. Nella ripresa la formazione roerina di Marco Battaglino non è più riuscita a rientrare in corsa e l'Acqua S.Bernardo San Biagio chiude la partita senza più concedere nulla: di fatto sette giochi consecutivi per il 4-11 finale.
Note: 23 minuti di sospensione per pioggia nel primo tempo; ammonito per proteste il direttore tecnico monticellese Giancarlo Grasso. 
Lo spareggio si giocherà domenica 27 ottobre, alle 14.30, a Cuneo.

Serie B - Spareggio finale
Domenica 27 ottobre ore 14.30
a Cuneo: Acqua S.Bernardo San Biagio-Osella Surrauto Monticellese

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.