Marco Marostica ultimo tassello per il Cerrina in serie B

L'ex campione del Grazzano e figlio d'arte Marco Marostica giostrerà a fondocampo nel rinnovato Real Cerrina (foto Sergio Miglietta)

Definita la nuova rosa del Real Cerrina che affronterà (unica piemontese) la seconda stagione nella B di tamburello open. Ultimo a siglare l'accordo col patron Pier Cavallo è stato l'ovadese Marco Marostica (erede del campione Giancarlo, e nell'ultima stagione scudettato a Grazzano nella A di «muro») che si giocherà il posto da fondocampista con l'astigiano Luca Lorenzin (dal Tigliole di C).
Alla battuta esordirà Federico Tanino (dal Cinaglio di B) a cui sarà affidata la fascia di capitano. In mezzo Andrea Bonelli, anch'egli da Grazzano, chiamato a sostituire Luca Marchidan approdato in A. Completano il gruppo il terzino Massimiliano Ledda, unico presente nel 2018, e l'altro giovane Alberto Finotto di Monale, anche lui ex Tigliole e già affiatato coi nuovi compagni. Gruppo giovane che ha già condiviso stagioni in C e verrà plasmato dal confermato coach Aristide Cassullo, con obiettivo una tranquilla salvezza. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.