Il Cereta fa festa

I giovani del Cereta

Volta Mantovana -  Si è tenuta, sere fa, presso le Scuderie di Palazzo Gonzaga a Volta, la cena di fine anno delle formazioni di tamburello del Cereta. Una serata sempre partecipata, cui hanno preso parte circa duecento convitati. Un’annata particolarmente proficua, conclusa con la storica promozione in serie A della prima squadra. Erano presenti il sindaco di Volta  Luciano Bertaiola accompagnato da alcuni assessori, i presidenti nazionale della Fipt  Edoardo Facchetti, regionale  Enzo Cartapati e provinciale  Giancarlo Rizzi. Ha fatto gli onori di casa il presidente del Cereta,  Luigi Bertagna. Annata particolare, dicevamo. Infatti, oltre alla serie A, la società ha messo in bacheca anche la Supercoppa, il secondo posto con i Giovanissimi nelle finali nazionali, il primo con i Pulcini provinciali e primo posto nei tornei di Bardolino, Noarna e Besenello con le squadre di serie B e Giovanissimi. Negli interventi, non è mancato un ricordo per  Romeo Carnevali, il mitico presidente che ci ha lasciato alcuni anni fa. Mai il presidentissimo, che aveva rifiutato più volte la serie B dopo aver vinto il campionato di C, poteva immaginare che il suo Cereta avrebbe giocato la massima serie.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.