La Rappresentativa del Veneto si conferma campione d'Italia dei Master

Campionato Master.

IL VENETO SI CONFERMA CAMPIONE D’ITALIA

- Perdura la supremazia del Veneto nel campionato nazionale Master per Rappresentative regionali. Sul campo di Bonate Sopra s’è aggiudicato il secondo scudetto consecutivo battendo in finale la formazione della Lombardia grazie ad una prova di forza e una perfetta organicità nel gioco.

Le squadre hanno conquistato la finale vincendo le semifinali della mattinata. La Lombardia ha eliminato il Piemonte aggiudicandosi la prima frazione con quattro games di scarto (6-2) e solo uno (6-5) nella seconda, mentre il Veneto ha battuto il Trentino per 6-4 e 6-2 gestendo con sicurezza le velleità degli avversari

Nella finalissima del pomeriggio il Veneto ha confermato il suo potenziale piegando la Lombardia per 6 a 5 nel tiratissimo e combattuto primo set e con un facile 6 a 2 nel secondo. La gara è durata poco più di un’ora e mezza e come le altre due, ha offerto un gioco degno del bagaglio d’esperienza e delle qualità dei giocatori scesi in campo.

Perfetta l’ospitalità della Società di Bonate Sopra, come pure la direzione arbitrale di Flaminio Gambirasio, Samuele Legnani e Mauro Galli.

I tabellini della gare.

Semifinali

LOMBARDIA-PIEMONTE 2-0.

PARZIALI: 6-2,6-5.

LOMBARDIA: Massimiliano Sala, Alessandro Fanzaga, Massimo Merlo, Vittorio Bosio, Paolo Ferri, Adolfo Negri. Dt. Enzo Cartapati.

PIEMONTE: Paolo Cardona, Riccardo Dellavalle, Osvaldo Mogliotti, Fabio Ottria, Andrea Morrone. Dt. Andera Morrone.

ARBITRO: Flaminio Gambirasio,

NOTE - 1° set: 0-2,2-2,4-2,6-2: 2° set: 1-1,2-2,3-3,4-4 (4-5), 5-5,6-5. Pari 40: 3-1.  

 

VENETO-TRENTINO 2-0.

PARZIALI: 6-4,6-2.

VENETO: Luca Baldini, Dario Andreoli, Graziano Coati, Luca Fedrighi, Antonio Zamboni, Renzo Tommasi, Alberto Renzi. Dt. Silvano Albertini.

TRENTINO: Ivo Sannicolò, Sergio Merighi, Gabriele Gelmini, Mauro Cattoi, Gianpaolo Merighi. Dt. Luigi Beltrami.

ARBITRO: Samuele Legnani.

NOTE - 1° set: 1-1,1-3,3-3,4-4,6-4; 2° set:1-1,3-1,4-2,6-2. Pari 40: 0-1.  

 

Finale 

VENETO-LOMBARDIA 2-0.

PARZIALI: 6-5,6-2. 

VENETO: Luca Baldini, Dario Andreoli, Graziano Coati, Luca Fedrighi, Antonio Zamboni, Renzo Tommasi, Alberto Renzi. Dt. Silvano Albertini.

LOMBARDIA: Massimiliano Sala, Alessandro Fanzaga, Massimo Merlo, Vittorio Bosio, Paolo Ferri, Adolfo Negri. Dt. Enzo Cartapati.

ARBITRI: Flaminio Gambirasio (centrale), Samuele Legnani e Mauro Galli.

NOTE – 1° set:1-1,2-2,3-3,3-5,5-5,6-5; 2° set:1-1,3-1 (4-1),4-2,6-2. Pari 40: 4-2.

Nella foto le quattro squadre che hanno disputato il campionato.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.