Serie B: Real Cerrina unica piemontese la prossima stagione. Si rinforza con Tanino e Bonelli

RealCerrina unica formazione piemontese in serie B open nel 2019

RealCerrina si rinforza con Federico Tanino e Andrea Bonelli

CERRINA –  Dopo la sconfitta di sabato del Chiusano (già promosso in serie A per la prossima stagione) nella finale di serie B disputata a Capriano del Colle e persa contro il Cereta con il punteggio di 6-0, 0-6, 8-4 al tie-break, domenica è arrivata la retrocessione in serie C del Cinaglio che ha perso a Fontigo la partita di ritorno dei play out con il punteggio di 6-4, 1-6, 8-6 al tie break. Considerato che lo scorso fine settimana le due formazioni  piemontesi di serie C (Rilate e Gabiano)  che disputavano i gironi eliminatori dei campionati italiani sono state eliminate dai rispettivi avversari, la prossima stagione, l’unica formazione piemontese che disputerà il prossimo campionato italiano di serie B open nazionale sarà il Real Cerrina.

Per affrontare il prossimo campionato dei serie B il Real Cerrina ha già ingaggiato il forte rimettitore di Settime, Federico Tanino, che quest’anno militava nel Cinaglio di serie B dove ha lottato sino alla fine per non retrocedere, tant’è che domenica a Fontigo, pur non essendo il suo ruolo,  ha giocato nel ruolo di mezzovolo al posto di Gamarino assente per infortunio.

Nel ruolo di mezzovolo invece, al posto di Luca Marchidan emigrato in serie A nel Cavaion, il Real Cerrina ha preso Andrea Bonelli, giovane promettente ex Tigliole che nella stagione in corso ha giocato nelle file del Grazzano Badoglio di serie A del muro.

(In foto i fratelli Federico e Francesco Tanino)

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.