Coppa Italia 2018: Cavaion - Sabbionara 6-3 6-1

Sabbionara ko, la squadra di Andrea Fiorini si deve arrendere ai campioni d'Italia
CAVAION – SABBIONARA 6-3, 6-1.

CAVAION: Merighi, Pierron, Valle, Previtali, Cavagna, Barbazeni. Dt Mogliotti.

SABBIONARA: Belluardo, Bonando, Gozzelino, Cont, Merighi, Fiorini. Dt Fiorini.

ARBITRI: Gambirasio e Galli (Legnani, Bianchi)

Progressioni 1° set: 2-0, 3-1, 5-1, 5-3, 6-3. Progressioni 2° set: 2-0, 3-1, 5-1, 6-1. 40 pari 2-0 Cavaion. Durata 2 h 10'. 

CAVRIANA (MN) – Inizia con una sconfitta la Coppa Italia di serie A di tamburello per il Sabbionara. La squadra di Andrea Fiorini si è dovuta arrendere ai campioni d'Italia del Cavaion, avversario nettamente superiore. Davide Gozzelino e compagni hanno lottato nei limiti delle loro potenzialità, ma alla fine, la differenza di valori in campo è emersa. Nel primo set i trentini hanno giocato una buona gara. Molto rammarico per come si è concluso il 5° gioco. Il Cavaion era avanti 3-1, ma il Sabbionara aveva un vantaggio di 40-0 che non è stato sufficiente per conquistare il game. Federico Merighi e compagni rimontavano sul 40 pari e poi facevano l'allungo sul 4-1. Per il Sabbionara era un colpo molto duro, ma la reazione non mancava. Il primo set si concludeva con lo score finale di 6-3. Il secondo iniziava con i trentini un po' troppo timorosi. Il Cavaion sfruttava tutta la sua forza portandosi subito in vantaggio sul 2-0. Arrivava il primo e unico game degli aviensi del secondo set. La gara non si riapriva, il Cavaion aumentava il ritmo e chiudeva sul 6-1. Il risultato finale non deve fare certo drammi in casa Sabbionara. La sconfitta contro la squadra di Stefania Mogliotti era da mettere in conto. A questo punto per i ragazzi di Andrea Fiorini diventa di fondamentale importanza la gara contro il Mezzolombardo, derby che si preannuncia molto equilibrato.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.