Serie B 2018: presentazione 12.a giornata

Girone A la capolista Chiusano attesa nel derby piemontese dal Real Cerrina, nel B venerdì la gara di cartello Bardolino -Cereta

in foto le squadre del Besenello e Settimo (maglia bianca) 

Il campionato di serie B maschile sarà protagonista domenica con la quinta di ritorno (terz'ultima giornata).

Nel girone A grande equilibrio in vetta con tre squadre raggruppate in due punti. Guida l'astigiana Chiusano, a seguire a due punti di distacco la coppia Arcene - Castigllione. In coda il Ciserano è in netta ripresa, mentre il Cinaglio occupa l'ultimo posto solitario in classifica.

La capolista Chiusano sarà opposta in trasferta nel derby piemontese all'alessandrina Real Cerrina. Incontro non certo agevole per il team di Sandrine Nicole. Il team alessandrino fino ad oggi ha disputato un campionato positivo e si trova in quarta posizione. Nella gara di andata gli astigiani vinsero, soffrendo e nel secondo set si imposero di misura 6-5. Riccardo Meda e compagni sono galvanizzati dal successo ottenuto al tie break contro l'Arcene, compagine in vetta alla classifica fino a poche settimane fa.

Il Ciserano dopo un avvio di campionato non certo facile sembra aver trovato i giusti automatismi. Il derby orobico contro il Bonate Sopra per Osvaldo Mogliotti e compagni in questo momento della stagione rappresenta un test molto importante e significativo.

L'Arcene affronterà in casa il fanalino di coda Cinaglio partendo con i favori del pronostico, anche se Alessandro Gamarino e compagni venderanno cara la pelle per cercare di lasciare l'ultimo posto in classifica.

Chiude il derby lombardo Castiglione – Castelli Calepio. Gli ospiti sono reduci dal successo ottenuto contro il Cinaglio, mentre il team di Eros Ruffoni ha avuto la meglio al tie break contro il Bonate Sopra. Gara che si preannuncia molto equilibrata.

Nel girone B due gli anticipi in programma. Venerdì sera aprirà il turno di campionato Cereta – Bardolino, gara di cartello della giornata. Si sfidano la prima contro la terza della classe. La capolista mantovana nell'ultimo turno ha messo ko un ottimo Palazzolo e venerdì dovrà difendere il suo primo posto contro un'altra veronese il Bardolino, reduce dal successo esterno di Segno.

Sabato pomeriggio il Noarna affronterà il Palazzolo, reduce da un'ottima e sfortuna prestazione contro la capolista Cereta. Andrea Carletti e compagni hanno perso entrami i set con lo score di 6-4, ma avrebbero meritato qualcosina in più vista l'ottima prestazione disputata.

Nel derby trentino il Segno ospiterà il Besenello. I ragazzi di Andrea Beltrami, ultimi in classifica devono assolutamente vincere per dare una svolta alla loro stagione, fin qui al di sotto delle aspettative.

Nel derby veneto Settimo – Fontigo, favori del pronostico per i padroni di casa

 

Serie B girone A

Classifica: Chiusano 25, Arcene e Castiglione 23, Real Cerrina 16, Castelli Calepio 15, Ciserano 11, Bonate Sopra 10, Cinaglio 9

 

Bonate Sopra -Ciserano

Arbitro: Gambirasio

Real Cerrina – Chiusano

Arbitro: Michelutto

Arcene – Cinaglio

Arbitro: Teli

Castiglione – Castelli Calepio

Arbitro: Bertola.

 

Girone B

Segno – Besenello

Arbitro: Tavernini

Settimo – Fontigo

Arbitro: Cunegato

Noarna – Palazzolo (sabato ore 16)

Arbitro: Viviani

Bardolino – Cereta 22 giugno ore 21:30

Arbitro: Caliaro

 

Classifica:

Cereta 31, Settimo 28, Bardolino 22, Noarna 17, Palazzolo 11, Besenello 10, Fontigo 8, Segno 5.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.