Serie B 2018: presentazione 11.a giornata

Girone A Chiusano chiamato a difendere il primato, nel B la capolista Cereta a Palazzolo. 

in copertina Davide Lucin, fondocampista del Noarna

Quarta giornata di ritorno nel campionato di serie B maschile. 

Nel girone A la neo capolista Chiusano dovrà dimostrare di non soffrire il “mal di primato”. Avversaria della capolista sarà il Ciserano, squadra in netta crescita, reduce da due vittorie consecutive contro Castelli Calepio e Arcene, successi che hanno consentito a Paolo Festino e compagni di risollevarsi in classifica. Gli orobici vorranno proseguire la loro striscia positiva, gli astigiani mantenere la vetta. In questa fase delicata del campionato servirà tutto il carisma e l'esperienza di Andrea Petroselli e Riccardo Dellavalle per permettere ai più giovani di gestire al meglio le difficoltà di un campionato duro come quello cadetto. 

Impegno casalingo per il Cinaglio opposto alla bergamasca Castelli Calepio. Alessandro Gamarino e compagni si devono riscattare dopo il ko della settimana precedente patito ad opera del Castiglione, gara dove gli astigiani non hanno disputato certo la loro miglior prestazione stagionale. 

Altra squadra in cerca di riscatto la bergamasca Arcene scivolata domenica al secondo posto dopo il ko nel derby contro il Ciserano. I bergamaschi saranno impegnati in trasferta sul campo della matricola Real Cerrina

Chiude il derby lombardo Bonate Sopra – Castiglione, con i mantovani vogliosi di rifarsi dopo il ko della settimana scorsa contro il Chiusano. 

Nel girone B in campo sabato l'anticipo Palazzolo – Cereta con la capolista che cercherà l'ennesima vittoria di questa stagione fino ad oggi esaltante. 

Il Noarna reduce dal ko contro il Besenello nel derby, dove è stato protagonista di una prestazione negativa affronterà il Fontigo reduce da un doppio 6-0 la settimana scorsa contro la capolista Cereta. 

Gara molto delicata per il Besenello opposto al Settimo, seconda della classe. I trentini sono in ripresa dal punto di vista del gioco e domenica scorsa hanno raccolto tre punti molto importanti per il morale. 

Altro anticipo sabato Segno – Bardolino. I padroni di casa devono assolutamente vincere, ma non sarà facile superare la compagine veronese diretta in panchina da Sergio Zantedeschi. 

Serie B 4° di ritorno girone A ore 16

Cinaglio – Castelli Calepio

Arbitro: Curcio

Real Cerrina – Arcene

Arbitro: Bonando

Ciserano – Chiusano

Arbitro: Pedrali

Bonate Sopra – Castiglione

Arbitro: Teli

 

Classifica:

Chiusano 23, Arcene 22, Castiglione 21, Real Cerrina 14,  Castelli Calepio 12, Ciserano 10,  Bonate Sopra e Cinaglio 9.

 

Serie B 4° di ritorno girone B ore 16

Palazzolo – Cereta

Arbitro: Tomasi

Fontigo – Noarna

Arbitro: Viviani

Besenello – Settimo 

Arbitro: Fontigo

Segno – Bardoljno

Arbitro: Vicari

 

Classifica:

Cereta 28, Settimo 25, Bardolino 19, Noarna 14,  Palazzolo 11, Besenello 10, Fontigo 8, Segno 5. 

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.