Serie B 2018: risultati 9.a giornata

Domenica giocato il 9° turno del campionato di serie B – secondo di ritorno. in foto patron Cavallo tiene strette la mamma e la zia di Luca Marchidan

Cerrina-Cinaglio 6-3, 2-6, 5-8 tie break

Chiusano-Castiglione  6-1, 6-2

CERRINA -  Domenica 3 giugno si è disputato il nono turno del campionato di serie  B di tamburello open, secondo del girone di ritorno. Nel girone ovest cade la capolista Arcene che capitola inaspettatamente nel derby sul campo del Bonate Sopra. Si avvicina il Chiusano dei Dellavalle boys che nel big match asfalta la mantovana Castiglione, superandola cosí nuovamente in classifica per tornare al secondo posto. Segnali positivi dal Ciserano di Baggio e Mogliotti che dopo il pesante tonfo di una settimana fa a Cinaglio, fa suo a sorpresa il derby con il Castelli Calepio, rimanendo  ultimo, ma avvicinandosi alle dirette concorrenti per la possibile quarta posizione.

Nel derby piemontese partita dai due volti: nerl primo sel il Cerrina vince facilmente con il punteggio di 6-3 mentre nel secondo set set cede inaspettatamente con il punteggio di 2-6, con Gavello uscito sul punteggio di 2-5 per far spazio a Ledda terzino, con Cataldo in mezzo e Luca Marchidan a fondao campo. Al tie break rientra Gavello ed Cerrina parte forte portandosi sul 4-0, poi si spegne e Cinaglio conquista 6 punti di fila portandosi sul 4-6, poi 5-7 per poi chiudere vittorioso con una falla da fondocampo sul punteggio di 5-8. Nel Cinaglio gran partita di Gamarino che ha retto il confronto con Marchidan, chiudendo numerose palle vincenti, ribattendo anche una palla da dietro la schiena, ricevendo gli applausi del pubblico presente. Unico conforto per i cerrinesi il pubblico accorso numeroso (oltre un centinaio di persone) per poter ammirare il derby tra le due formazioni piemontesi. Ora per il Cerrina la partita della prossima settimana diventa decisiva per agguantare il quarto posto: il calendario infatti prevede lo scontro con Castelli Calepio che precede la formazione di coach Cassullo di un solo punto.

Nel girone est in anticipo notturno venerdì vittoria al tie break del Noarna nel derby trentino con il Segno. Domenica nessun problema per la capolista Cereta che si sbarazza agevolmente del Besenello, con la veronese Settimo che mantiene il passo, superando nel derby il Bardolino. In coda successo importante per il Fontigo che sul campo di casa batte il Palazzolo e sale al terzultimo posto.            

Risultati Girone ovest: Real Cerrina-Cinaglio 6-3, 2-6, 5-8 tie break, Ciserano-Castelli Calepio 6-3, 6-2, Bonate Sopra-Arcene 6-5, 1-6, 8-3 tie break, Chiusano-Castiglione 6-1, 6-2.
Classifica: Arcene p.22, Chiusano p.20, Castiglione p.18,  Castelli Calepio p.12, Real Cerrina p.11,  Bonate Sopra e Cinaglio p.9, Ciserano p.7.
Prossimo turno: Chiusano-Bonate Sopra, Arcene-Ciserano, Castelli Calepio-Real Cerrina, Castiglione-Cinaglio.
 
Risultati girone est: Fontigo-Palazzolo 6-4, 6-3, Besenello-Cereta 2-6, 1-6, Segno-Noarna  6-1, 1-6, 4-8tie break, Settimo-Bardolino 6-0, 6-4.
Classifica: Cereta p.25, Settimo p.22, Bardolino p.16, Noarna p.14,  Palazzolo p.11, Fontigo p.8, Besenello p.7, Segno p.5.
Prossimo turno: Segno-Settimo anticipo sabato, Noarna-Besenello, Cereta-Fontigo anticipo sabato, Bardolino-Palazzolo anticipo sabato.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.