Serie A 2018: presentazione 10.a giornata

Castellaro sabato in anticipo a Sommacampagna, Cavaion in trasferta contro il Mezzolombardo, derby mantovano Solferino - Guidizzolo.

in foto Stefano Belotti della Cavrianese

Il massimo campionato di serie A maschile si avvicina al giro di boa e soprattutto alla tanto attesa sfida fra le due regine Castellaro e Cavaion.

Per quanto riguarda le due capoliste i mantovani andranno a Sommacampagna. Luca Festi, ex di turno e compagni partono con i favori del pronostico. Il team veronese domenica ha sofferto contro la matricola Tuenno, mentre i mantovani nell'anticipo di sabato hanno travolto il Mezzolombardo, terza della classe che non è mai riuscita ad entrare in partita e impensierire i più quotati rivali, fin qui in vetta a punteggio pieno. Si gioca sabato in anticipo.

Il Cavaion sarà in trasferta contro il Mezzolombardo. Favori del pronostico per la compagine veronese, con la squadra trentina chiamata a reagire dopo una prestazione tutt'altro che esaltante nell'ultimo turno sul campo del Castellaro.

Per le parti bassi della classifica spicca Cavrianese – Tuenno penultima contro ultima. I ragazzi di Alessandro Nobis domenica sono stati sconfitti in un incontro di bassa classifica dal Cremolino e non possono certo permettersi ulteriori passi falsi. Il Tuenno domenica ha solo sfiorato la vittoria, poi si è arreso alla maggior esperienza del Sommacampagna. I ragazzi di Quinto Leonardi hanno bisogno di muovere la classifica per affrontare il girone di ritorno con più fiducia, ben consapevoli che per la salvezza ci sarà da soffrire fino al 23 settembre (ultima giornata di campionato)

Interessante Ceresara – Cremolino. I padroni di casa domenica sono stati sconfitti nel derby dal Medole, ma il loro cammino fino ad oggi resta molto positivo. Il quarto posto è un ottimo risultato. Michele Cimonetti e compagni, in B nella scorsa stagione devono vincere, visto l'impegno molto delicato del Mezzolombardo che contro i campioni d'Europa difficilmente riuscirà a muovere la classifica. Gli alessandrini domenica hanno avuto la meglio sulla Cavrianese e con una vittoria potrebbero fare un ulteriore passo in avanti e portarsi in posizioni di classifica più tranquille.

Trasferta trentina per il Medole impegnato sul terreno del Sabbionara. Entrambe sono reduci da un successo. I trentini hanno vinto in trasferta a Guidizzolo, mentre i ragazzi di Giuliano Crotti hanno fermato la splendida rivelazione Ceresara. Gara aperta a qualsiasi risultato con Davide Gozzelino e compagni che giocando in casa vorranno dare una bella soddisfazione ai loro sostenitori che negli ultimi due anni hanno visto la squadra in posizioni di classifica decisamente migliori. I trentini fino ad oggi hanno avuto un rendimento al di sotto delle attese, ma hanno tutte le carte in regola per fare un campionato di vertice. Ex di turno Andrea Marcazzan.

Nel derby mantovano di giornata si affrontano Solferino e Guidizzolo, formazioni entrambe sconfitte nel turno precedente. I ragazzi di Mario Spazzini nulla hanno potuto contro il Cavaion (un solo game all'attivo) mentre Gabriele Merighi e compagni sono stati sconfitti sul terreno amico dal Sabbionara, confermando di essere una squadra che pecca ancora di esperienza e cattiveria.

 

Programma: 10° di andata domenica 20 maggio ore 16

 

Sommacampagna – Castellaro (sabato ore 16)

Arbitro: Agnoli (Brunelli, Cunegato)

 

Cavrianese – Tuenno

Arbitro: Caliaro (Agnoli E, Carletti)

 

Ceresara – Cremolino

Arbitro: Rizzi (Sogliano, Bianchi)

 

Sabbionara – Medole

Arbitro: Merigo (Arcozzi, Viviani)

 

Solferino – Guidizzolo

Arbitro: Teli (Assoni, Paganelli)

 

Mezzolombardo – Cavaion

Arbitro: Bressan (Iob, Postinghel)

 

 

Classifica:

Cavaion e Castellaro 27, Mezzolombardo 18, Ceresara e Sommacampagna 16, Sabbionara 11, Guidizzolo e Solferino 10, Cremolino 9, Medole 8, Cavrianese 6, Tuenno 4.

 
 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.