Ora la missione del Cremolino è di fare punti anche fuori casa

Determinante l'ingresso del terzino grazzanese Emanuel Monzeglio

Una vittoria tanto sudata quanto importante quella del Cremolino, 2-0 (parziali 6-5 e 6-3) contro la Cavrianese nella nona giornata della serie A di tambass. «Nel primo set abbiamo sofferto, andando sotto 4-5 e 0-30 – commenta patron Claudio Bavazzano -. Siamo però stati bravi a reagire e a portarlo a casa. Poi abbiamo giocato più tranquilli e, a parte un fallo evitabile che aveva fatto riavvicinare loro sul 4-3, siamo riusciti ad avere la meglio». Decisivo l’ingresso di Monzeglio da terzino, al posto di Daniele Basso. «Emanuel ha fatto 3 punti importanti ed è stato sempre attento, una bella partita la sua».
Confortanti anche le prestazioni del mezzo-volo Briola e dei fondocampisti Ferrero e Merlone. Il quintetto del dt Surian torna così a respirare salendo a quota 9 in graduatoria: si è lasciato alle spalle Nuova Medolese, Cavrianese e Tuenno ed è a -1 da Guidizzolo e Solferino. «Ora abbiamo due trasferte consecutive che chiuderanno la prima parte del campionato – conclude Claudio Bavazzano -. Sarà fondamentale trovare punti anche lontano da casa, a cominciare da Ceresara».

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.