La rivoluzione parte dal punteggio

In vista della Serie A che parte il 24 marzo completamente rivisto il sistema nell'intento di abbreviare i tempi di gioco. Modifica valida per tutte le categorie

OVADA - Sarà una stagione profondamente diversa quella che sta per iniziare nel mondo dello sport più tradizionale, il tamburello. La settimana scorsa infatti la commissione tecnica della Fipt ha dato il via libera definitiva alla modifica del punteggio per le gare open, dalla Serie A alle categorie minori.  Nel dettaglio: incontri con due set al meglio dei sei giochi anche in caso di arrivo sul 5-5. In caso di set pari sarà disputato il tiebreak: la vittoria sarà appannaggio della squadra in grado di arrivare a quota otto, ma con almeno due punti di distacco rispetto all’avversaria. Tra il primo e il secondo set ci sarà una pausa di dieci minuti. Rimane la divisione in trampolini: il cambio campo avverrà infatti ogni tre giochi, con un massimo di tre minuti per riprendere il gioco. Inutile dire che c’è curiosità per capire quale impatto avrà questa rivoluzione voluta per cercare di contenere i tempi di gioco e rendere più appetibile la disciplina. Primo test nel fine settimana del 24 marzo con la partenza della Serie A che vede anche quest’anno il Cremolino tra le partecipanti: l’esordio è previsto sul campo del Solferino.  

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.