Comunicazione

Le Società Sportive interessate possono avere a disposizione una propria area in cui pubblicare le foto, i video, le notizie e i commenti relativi alle proprie squadre, in totale autonomia. L’ Area è già presente nel menù principale e nella colonna di sinistra in alto con il titolo “Società Sportive”.

Scopri di più!

ASD TAMBURELLO ARCENE

Fontigo, il campione di tamburello Nico Mariotto premiato dal presidente del Coni Malagò

Tra i premiati al Galà dello Sport Veneto indetto dal Coni Regionale, tenutosi a Padova nella bellissima Aula Magna del Palazzo del Bo ieri sera, lunedì 15 gennaio, c'era anche il campione del mondo di tamburello Nico Mariotto  (nella foto sopra, a sinistra insieme a Stefano Tommasi) di Fontigo di Sernaglia della Battaglia.

Ben sette i trevigiani che hanno ricevuto l'onorificenza alla presenza del presidente nazionale del Coni, Giovanni Malagò, e del presidente regionale del Coni, Gianfranco Bardelle. Come ha sottolineato Malagò, il Coni con questo evento vuole riconoscere anche quegli sport meno conosciuti, ma di uguale importanza.

Nico Mariotto è stato chiamato a ritirare il premio assieme al compagno di squadra della nazionale italiana Stefano Tommasi di Verona, con il quale ha vinto i mondiali di tamburello nell'agosto del 2016 battendo la Francia.

Sernaglia Nico Mariotto premio
Mariotto ha iniziato la carriera nella palla tamburello, lo sport nel quale si usa un attrezzo circolare per colpire una palla, con l'Asd Fontigo. Oggi, a 46 anni, continua a giocare ed è tornato ad allenarsi nei giorni scorsi con la squadra del Solferino (Mantova) in serie A, dove aveva già militato per ben 11 anni, dopo aver disputato due stagioni a Medole (Mantova), sempre in serie A.

Già nel 2012 aveva ricevuto la medaglia al Valore Atletico di Bronzo al Palazzo dei Trecento a Treviso, ma questa volta, ha ottenuto l'oro. Molti altri sono stati i riconoscimenti al merito sportivo che ha ricevuto per la sua carriera negli ultimi anni: l'amministrazione di Sernaglia della Battaglia lo ha premiato nel novembre 2016 in occasione della manifestazione “La Comunità Premia” ed anche la Pro Loco di Fontigo aveva voluto premiare il suo concittadino campione del mondo. 

Dopo il premio allo sport “Panathlon” al Teatro Careni a Pieve di Soligo a fine 2016, un altro ambizioso riconoscimento gli è stato conferito in aprile ad Asti, in Piemonte, dove è stato riconosciuto come uno dei punti di orgoglio della palla tamburello nazionale.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.