Premiazioni Valle San Felice e cena di fine anno Sabbionara

Il Valle San Felice festeggia il titolo di serie D da abbinare a quello juniores open

Venerdì sera dirigenti, giocatori e sostenitori del Sabbionara si sono ritrovati in occasione della cena sociale di fine anno. Il presidente Loris Fumanelli nel suo intervento ha ribadito i risultati ottenuti nel 2017, annata a suo giudizio positiva dal punto di vista agonistico. La squadra di serie C ha ottenuto la salvezza. Risultato molto importante anche per quanto riguarda la serie A, dove Tommaso Merighi e compagni sono riusciti a confermare il quarto posto dell’annata precedente. Unico neo, a detta del presidente Loris Fumanelli la Coppa Italia, dove la squadra non ha brillato. Il Sabbionara di serie A nella prossima stagione perderà Angelo Brentegani, unico giocatore di Sabbionara in serie A che ha deciso di abbandonare l’attività agonistica, anche se rimarrà nel direttivo della società. Presente in rappresentanza dell’amministrazione comunale il sindaco Federico Secchi. Presente anche il presidente nazionale della federazione Edoardo Facchetti che ha illustrato le modifiche che caratterizzeranno la prossima annata, a partire dall’introduzione dei set in Coppa Italia, evento che vedrà la disputa come accadeva in passato del maschile e del femminile. Nella specialità indoor domenica scorsa la squadra femminile ha conquistato la Coppa Italia. La società Valle San Felice ha premiato invece le squadre di serie D e juniores capaci nel 2017 di conquistare titoli in campo nazionale. Presente anche l’assessore allo sport Tiziano Mellarini. A rappresentare il comitato di Trento Gianpaolo Merighi. Nell’occasione è stato presentato anche il progetto per il rifacimento del campo di gioco. Presenti nell’occasione anche i vertici della Cassa Rurale. Valle San Felice si conferma una società in salute. Il presidente Aurelio Gentili e i suoi collaboratori possono guardare al futuro con ottimismo.

Sarà Gabriel Fiorini il sostituto al cordino di Brentegani a Sabbionara. Proviene dalla rosa di serie A del Mezzolombardo, è campione d'Italia indoor ed open allievi col Noarna. Nell'indoor col Marco di Rovereto contenderà lo scudetto all'Arcene

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.