Festeggiati i 50 anni del Cereta

LA SOCIETA' DEL CREDO GIOVANILE HA FESTEGGIATO I 50 ANNI DI ATTIVITA'

Si è  svolta  sabato 11 novembre la cena di fine stagione agonistica dell'asd Cereta che nella medesima occasione ha festeggiato i 50 anni di attività del sodalizio mantovano.

Nel corso della serata  il presidente  Luigino Bretagna  fungendo anche da presentatore - moderatore ha fatto intervenire il sindaco di Volta Mantovana Luciano Bertaiola che nel breve discorso di saluto ha ringraziato la società  Cereta per il lavoro sportivo-educativo svolto in questi anni, il vice sindaco con delega  alle politiche giovanili Ezio Giacon  anch'esso oltre ai ringraziamenti di prassi ha elogiato  la società voltese per il grande lavoro svolto non solo con la formazione  di serie B ma soprattutto con le formazioni giovanili dei Pulcini, Esordienti Giovanissimi e Juniores.

In seguito ha preso la parola il presidente  provinciale  della Fipt  Giancarlo  Rizzi  che  ha fatto il punto della situazione organizzativa  del Asdt  Cereta   ed ha ricordato  in particolare la manifestazione organizzata  alle piscine  la Cavallara  sempre per merito del presidente Bretagna e i suoi collaboratori. 

A chiudere gli interventi  Luigino Berrtagna ha fatto excursus degli allori ottenuti dal 1967 anni di fondazione. Nel 1975  hanno partecipato al campionato serie B ma sempre privilegiando l'attenzione al settore giovanile:  1983 Tricolore categoria juniores Maschile, 1991 tricolore allievi Maschili, 2005-6  juniores Femminili, 2015  juniores Maschile e nella stagione da poco conclusa la promozione con la conferma nella serie B.  Prima di congedare i circa 200  invitati c'è stato il commosso ricordo di uno dei fondatori della società  Romeo Carnevali deceduto nel 2015, il quale ha sempre creduto  nella tesi che prima di avere la prima squadra  bisognava creare il vivaio.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.