Cinaglio chiude vincendo. Cerrina senza il tricolore

FINITA LA STAGIONE DELLE ASTIGIANE DI B. GRANDE GIRONE DI RITORNO DEL CINAGLIO. CASTELL'ALFERO BRILLANTE NELL'ANDATA

Il Cerrina di patron Pier Carlo Cavallo non ce l’ha fatta. Monferrini battuti nella finale tricolore di terza serie dalla veronese Settimo (13-9), già giustiziera del Chiusano nella prima fase nazionale di C. Una delusione che non cancella la storica promozione in cadetteria colta dagli astigiani Paolo Artuffo, Fausto Gavello, Luca Marchidan, Silvio Massirio e Gabriele Oggero. Domenica nella sfida disputata a Capriano del Colle (Brescia) i ragazzi di Aristide Cassullo sono rimasti in gara fino al 7 pari poi primo strappo dei veronesi e ancora minimo vantaggio 9-8 poi la maggior esperienza li ha premiati chiudendo le ostilità dopo 150 minuti di scambi, anche serrati come dimostrato dai tanti giochi decisi sul 40 pari. 

Nella serie B congedo con vittoria del Cinaglio di “Chicco” Viotti che sul campo di casa batte il Fontigo (13-6) e dà l’arrivederci al prossimo e rinnovato campionato. Stagione 2018 che potrebbe non vedere invece più protagonista il Castell’Alfero che domenica ha disputato l’ultima partita uscendo nettamente sconfitto dalla trentina Tuenno (13-1), che ora spareggerà con l’Arcene per il secondo pass promozione. Alla fine i due team astigiani hanno chiuso a due punti di distanza in graduatoria, con avanti i ragazzi di Antonio Surian decimi. 


Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.