Coppa Italia: Castellaro - Cremolino 13-9

CASTELLARO - CREMOLINO 13-9

GUIDIZZOLO (MN) - La fase di qualificazione alle semifinali si è conclusa a Guidizzolo con la sfida fra Castellaro e Cremolino. Successo dei mantovani per 13-9. Gli accoppiamenti per le semifinali in programma sabato saranno pertanto Solferino - Cavaion e il derby virgiliano Cavriana - Castellaro. 
Gara dai due volti. Castellaro avanti senza grandi problemi fino all'11-2. A quel punto, i campioni d'Italia calavano ed iniziavano a rilassarsi forse un po' troppo. Gli alessandrini, ormai eliminati non avendo più nulla da perdere tornavano vicini nel punteggio, facendo sette giochi consecutivi. Al 20 game,  il risultato vedeva i ragazzi di Stefania Mogliotti avanti 11-8. Il Castellaro cambiava il suo assetto tattico per" correre ai ripari". Usciva Manuel Festi, in posizione centrale andava Manuel Beltrami che con una serie di 15 di gran classe, portava la sua squadra sul 12-8. Un gioco a testa e così la gara si concludeva sul 13-9 in favore dei campioni d'Italia. In campo anche giocatori meno utilizzati come Piero Ghizzi, subentrato a Niki Ioris sul punteggio di 10-2 e Lorenzo Gasperetti.
Nel finale in campo anche Andrea Petroselli lasciato in panchina per esigenze di "turn over" viste le tante gare ravvicinate.
 

Castellaro: Beltrami, Gasperetti (Petroselli), Festi, Cavagna Ioris (Ghizzi) Dt Mogliotti 
Cremolino:  Ferrero, Merlone(Baggio), Briola, Basso, Di Mare. Dt Bavazzano 
Arbitro  Caliaro, (Paganelli, Assoni), 4° Teli

Parziali  3-0, 5-1, 8-1, 10-2, 11-4, 11-7, 12-9, 13-9. 40 pari  3-3   Durata incontro  2.30

(tabellino a cura di Oscar Cagioni)

CLASSIFICA GIRONE 1°: CASTELLARO 6, SOLFERINO 3, Cremolino 0

sabato 12 agosto a Cavriana: ore 16 prima semifinale CAVAION - SOLFERINO

ore 21: CASTELLARO - CAVRIANESE

 

CASTELLARO - CREMOLINO interviste a Daniele Basso e Lorenzo Gasperetti

A fine gara abbiamo sentito due protagonisti della sfida Daniele Basso per il Cremolino e Lorenzo Gasperetti per il Castellaro. 
Questo il giudizio del terzino del Cremolino. Ci siamo un po' riscattati dopo la partita persa contro il Solferino. Contro il Castellaro volevamo fare bene e ci siamo riusciti. Aver raggiunto la Coppa Italia per noi è un motivo di grande soddisfazione. 
 
Sulla sponda Castellaro Lorenzo Gasperetti ammette che sul punteggio di 11-2 la squadra si è un po rilassata. "Onore e merito al Cremolino che ha lottato fino alla fine, ma noi dovevamo chiuderla prima.  Adesso in semifinale avremo la Cavrianese e non sarà facile. Speriamo di andare in finale. Probabilmente troveremo il Cavaion, squadra che quest' anno ci ha battuto due volte, giocando sempre molto bene, mentre noi non siamo riusciti ad esprimerci al massimo delle nostre forze. 
 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.