Serie A il derby trentino visto da Marco Ferrera (Mezzolombardo) e Tommaso Merighi (Sabbionara)

Domenica 21 maggio per il tamburello trentino sarà una giornata da ricordare. Si disputerà infatti alle ore 16 l’atteso derby trentino di serie A maschile fra Sabbionara e Mezzolombardo, le uniche due compagini trentine militanti nel massimo campionato.

Fino a questo momento sia la matricola rotaliana sia il quintetto aviense si stanno ben comportando. Il Mezzolombardo nel turno precedente è stato sconfitto dal Cremolino, ma il suo campionato resta di primissimo livello. La sconfitta contro gli alessandrini non ridimensiona affatto l’ottimo campionato di Stefano Bottamedi e compagni. La squadra di Andrea Fiorini, fatta eccezione per i due ko rimediati contro le big del campionato Cavaion e Castellaro si sta ben comportando e ha tutte le carte in regola per ripetere l’ottima annata precedente chiusa al 4° posto dietro al Solferino. Ma come vivono i protagonisti l’attesa di questa sfida? Abbiamo sentito due giocatori che domenica saranno fra i protagonisti ovvero Marco Ferrera giocatore trentino di Segno e Tommaso Merighi, giocatore di Noarna.  Queste le dichiarazioni dei due atleti. Marco Ferrera vede così la gara. “Per me è il primo derby in A e questo è un altro sogno che si realizza. La partita non sarà facile perché il Sabbionara è una squadra che milita in A da diversi anni e soprattutto gioca bene, basta vedere quello che ha fatto l’anno scorso e la loro attuale posizione di classifica. Sappiamo che sarà dura, ma noi daremo il massimo come sempre”. 

Sulla sponda aviense, queste le dichiarazioni di Tommaso Merighi. “Domenica sarà una partita durissima. Loro sono una neopromossa ci tengono a fare bene e fino ad oggi ci stanno riuscendo. Hanno fatto soffrire anche il Castellaro. Sono una squadra completa con giovani interessanti come Luca e Gabriele Weber e Marco Ferrera e poi c’è Stefano Ioris, atleta di grande esperienza. Sono un ottimo collettivo. Mi aspetto una gara giocata da ambo le parti. Noi vogliamo vincere, ma sarà dura perché il Mezzolombardo è un’ottima squadra. 

Dirigerà la gara Enrico Tavernini coadiuvato dagli assistenti Negherbon e Formolo. Queste le probabili formazioni

SABBIONARA: Bonando, Belluardo, Gozzelino, Merighi, Brentegani, Cont. D.t Fiorini

MEZZOLOMBARDO: Ioris, Bottamedi, Weber G; Ferrera, Weber L. A disposizione Fiorini, Martinatti, Merlo, Lucin. D.t Negherbon

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.