Serie B 2017, presentazione della 6.a giornata

Serie B maschile: sabato tre anticipi: Segno - Arcene, Castell'Alfero - Fontigo, Castelli Calepio - Cinaglio. Nel recupero: Fontigo - Besenello 13-8

Avrà inizio sabato con tre anticipi la sesta giornata di andata del campionato di serie B maschile. Scenderanno in campo Segno – Arcene, Castelli Calepio – Cinaglio e Castell’Alfero – Fontigo.

La squadra di Andrea Beltrami è reduce da una prestazione ampiamente positiva sul campo del Cereta, dove ha ottenuto un solo punto. Gli orobici hanno vinto il posticipo di lunedì contro il fanalino di coda Malavicina un successo che li proietta a ridosso delle due big del campionato Ceresara e Castiglione. Certo il campionato è ancora lungo, azzardare dei pronostici non è semplice, ma da quanto si è visto in questo avvio di stagione, la matricola bergamasca ha tutte le carte in regola per fare un campionato di alta classifica. La qualità dei giocatori non si discute, il Segno per fare punti dovrà giocare al massimo.

Nell’altro anticipo di giornata sarà impegnata l’altra bergamasca Castelli Calepio contro il Cinaglio. I bergamaschi hanno conquistato tre punti sul campo del Noarna, mentre gli astigiani si sono dovuti arrendere alla capolista Ceresara, apparsa nettamente superiore in tutte le zone del campo. Per i ragazzi di Chicco Viotti un test molto delicato.  

Sempre nella giornata di sabato la gara fra Castell’Alfero e Fontigo. I ragazzi di Antonio Surian cercheranno la vittoria per confermarsi come una piacevole realtà di questa prima parte di campionato.

Decisamente favorito il Cereta sul campo del Besenello, bloccato domenica scorsa dal maltempo sullo sferisterio di Fontigo. La gara è stata sospesa sul punteggio di sette – cinque a favore del quintetto trevigiano.

Gara molto interessante a Ceresara, dove Riccardo Zampini e compagni affronteranno nel derby la capolista Castiglione. La squadra di Enrico Carpano dalla sua ha sia la qualità di giocatori navigati come Sergio Facchetti e Osvaldo Mogliotti, sia il talento di giovani di prospettiva come Lorenzo Bianchi, giocatore che quando è stato chiamato in causa si è ben comportato, dimostrando grande affidabilità.

Molto interessante il derby trentino Tuenno – Noarna con i padroni di casa che si sono lasciati alle spalle un avvio di campionato non esaltante e un Noarna che nelle ultime gare ha nettamente rallentato il suo cammino di marcia. In casa Noarna si spera di avere al meglio il gioiellino Alessandro Merighi, grande promessa del tamburello italiano.

Chiude la giornata la sfida di bassa classifica Malavicina – Nave San Rocco. Mantovani ultimi in classifica, trentini reduci da quattro ko consecutivi.

Partite e arbitri domenica ore 15:30

Segno – Arcene (sabato)                              Gazzini

Besenello – Cereta (ore 16)                         Formolo

Castell’Alfero – Fontigo (sabato)              Gazzetta

Ceresara – Castiglione                                   Vicari

Castelli Calepio - Cinaglio (sabato)             Legnani

Tuenno – Noarna (ore 16)                            Frasnelli

Malavicina – Nave San Rocco                     Baldi

 

Le gare Tuenno – Noarna e Besenello – Cereta si disputeranno al termine degli incontri di serie B femminile Tuenno – Ceresara e Besenello – Valgatara in programma alle ore 14.

Classifica

Castiglione e Ceresara 15, Arcene 14, Castelli Calepio 12, Castell’Alfero 10, Fontigo 9, Noarna 8, Tuenno 7,  Cereta 5, Nave San Rocco, Cinaglio e Segno 3, Besenello 1, Malavicina 0.

Nella foto di Beppe Adrianò il Nave San Rocco in azione a Castell'Alfero

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.