Serie A 2017, presentazione della 6.a giornata

Si disputerà domenica la sesta giornata di andata del massimo campionato maschile. Sabato in anticipo il derby mantovano Guidizzolo – Castellaro (in foto).

La sfida di cartello della giornata è senza dubbio Sabbionara – Solferino ovvero la quarta contro la terza classificata dello scorso campionato. I mantovani nella scorsa stagione sorpassarono i trentini in classifica solo all’ultima giornata. In campionato, ci fu grande equilibrio. Massimo Teli e compagni vinsero a Sabbionara, i trentini espugnarono il campo dei virgiliani. Ottimo fino ad oggi il cammino delle due squadre. I ragazzi di Andrea Fiorini hanno perso solo un punto contro il Guidizzolo, mentre Samuel Valle e compagni sono a punteggio pieno come Castellaro e Cavaion.

Sfida delicatissima per il Cremolino che riceverà la visita dell’imbattuto Cavaion. Gli alessandrini sono reduci da un netto ko contro il Solferino, mentre la squadra di Luca Baldini è partita nel migliore dei modi, vogliosa di riconquistare quel tricolore perso l’anno scorso, ma conquistato nel 2014 e nel 2015.

Come già detto Guidizzolo – Castellaro sarà la gara di apertura della giornata. Il pronostico è tutto per Giorgio Cavagna (sentite condoglianze per il decesso del padre Giuseppe) e compagni, anche se la squadra di Bruno Tommasi cercherà di fare la sua dignitosa gara e mettere in difficoltà i campioni d’Italia che in questo avvio di campionato hanno sofferto solo alla seconda giornata contro il Mezzolombardo.

Alla ricerca dei primi punti stagionali la Cavrianese ancora ferma a zero. I mantovani due settimane fa hanno fatto soffrire il Cavaion. La squadra del presidente Oscar Tondini ha messo a dura prova anche il Solferino, ma ha saputo essere protagonista anche di prestazioni veramente opache come il ko interno contro il Sabbionara. Discorso opposto per i veronesi, vera rivelazione di questa prima parte di campionato. Quattro vittorie e una sconfitta rimediata contro il Castellaro sono un ruolino di marcia di tutto rispetto. I veronesi hanno tratto giovamento dall’acquisto di Franco Zeni, giocatore sempre in grado di esprimersi su altissimi livelli.

Alla ricerca dei primi punti anche il Bardolino che sul campo amico riceverà la visita di un Mezzolombardo galvanizzato dai due successi consecutivi ottenuti fra le mura amiche contro Medole e Ciserano. I trentini hanno dimostrato di sapersi adattare alla serie A e la loro crescita è evidente. I giovani stanno crescendo notevolmente. Domenica scorsa si è potuto ammirare un ottimo Luca Weber. Per Alberto Tommasi (ex di turno) e compagni la classica gara dove l’unico risultato utile è la vittoria. Un altro ko potrebbe rappresentare un duro contraccolpo psicologico per i lacustri veronesi. Toccherà all’esperto direttore tecnico Sergio Zantedeschi, campione del mondo con la nazionale italiana lo scorso agosto preparare al meglio i suoi atleti.

Chiude la giornata il derby lombardo Ciserano – Medole. I bergamaschi hanno la necessità di eliminare la penalizzazione in classifica, i mantovani di riscattarsi dopo due ko consecutivi ottenuti contro Mezzolombardo e Sabbionara.  Alberto Gelpi e compagni domenica hanno disputato una buona gara, ma nel finale si sono dovuti arrendere al Mezzolombardo. I medolesi sono alla ricerca di una vittoria che manca dal 2 aprile (13-10) contro il Cremolino per rilanciarsi in campionato. Sulla carta il team di Giuliano Crotti è più completo, ma i bergamaschi hanno assoluto bisogno di punti.

Serie A 6° giornata partite e arbitri ore 15:30

Ciserano

Medole

Teli

Assoni

Paganeli

Bardolino

Mezzolombardo

Agnoli

Brunelli

Fasoli

Cavrianese

Sommacampagna

Rizzi

Bonini

Bonini

Guidizzolo

Castellaro

Caliaro

Merigo

Cunegato

Cremolino

Cavaion

Garetto

Mussa

Ghia

Sabbionara

Solferino

Bressan

Iob

Tavernini

 Classifica: Cavaion, Solferino e Castellaro 15, Sabbionara 14, Sommacampagna 12, Medole e Mezzolombardo 6, Guidizzolo 4, Cremolino 3, Bardolino e Cavrianese 0, Ciserano -2.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Login

Meteo

giweather joomla module

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.