2a giornata serie C e D Piemonte

Tamburello Open, campionati regionali di “C” e “D”, sabato si è giocato il secondo turno

Il Gabiano vince il match-clou di serie C con il Castell’Alfero

Sabato, alle 15, si è giocato il secondo turno del campionato regionale di serie C di tamburello open.  A Camerano la formazione di casa capitanata dal forte battitore mancino Fausto Gavello ha ceduto 10-13 contro la formazione del Monale che schierava Vercelli, Strocco, Sigliano P., Sigliano G. e Gallo è partita forte, portandosi in vantaggio sino al 4-9. A quel punto nel Camerano entrava DePiccoli al posto di Boccaccio e Gavello prendeva il comando della situazione, ben assistito da Massirio e portava la sua squadra sino al 10-10. Il gioco successivo Gavello cedeva per la stanchezza e veniva sostituito con Boccaccio che rientrava in campo sul lato sinistro, il suo più congeniale, ma Monale vinceva gli ultimi tre giochi chiudendo la partita 10-13.

A Piea netta affermazione dell’Alfiano capitanata da Diego Tirone che ha stravinto 1-13 contro la neo promossa mentre il Settime di Accomasso ha vinto 8-3 (12-12) al tie-break contro la formazione del Cremolino che schierava Frascara e Ottria (Jolly).

Domenica infine a Gabiano è andato in scena il big-match tra le due formazioni candidate alla vittoria del campionato ossia i padroni di casa del Gabiano, che schieravano Bossetto, Raschio e  Gamarino, contro la formazione del Castell’Alfero, che schierava Meda, Maschio e Tibaldero. I padroni di casa del Gabiano andavano in vantaggio 4-2 e nel trampolino successivo sfruttavano gli errori del Castel’Alfero, che riusciva a perdere due 40-40 di fila, di cui uno partendo da 40-0 in loro favore.

Nel trampolino successivo Castell’Alfero cercava di reagire ma Gabiano  incrementava ancora il vantaggio per vincere la partita 13-7. Decisivi i 40-40, ben sei, tutti vinti dal Gabiano. Il Castell’Alfero ha fatto la partita sin dall’inizio ma ha commesso troppi errori gratuiti, non riuscendo a sfruttare il calo temporaneo del Bossetto a metà partita ed il calo a fine partita di Raschio, il quale nell’ultimo trampolino ha dovuto farsi “coprire” dal mezzovolo Gamarino. Migliore in campo Riccardo Meda del Castell’Alfero, ben supportato dal compagno di fondo campo Maschio. Riposava Rilate.

In classifica Gabiano e Monale 6 punti, Alfiano 4, Castell’Alfero 3, Camerano e Settime 2,  Cremolino 1, Piea e Rilate zero.

Per quanto riguarda invece la serie “Dinvece, si è giocato sia sabato che domenica

Il girone “A” ha giocato sabato alle 15 e i risultati sono i seguenti:  Alfiano-Cocconato 13-8, ViarigiA-RealCerrina 13-6, Tigliole-Gabiano 5-13 e Rilate-CerroTanaro 13-9.  In classifica ViarigiA, Gabiano 6, Alfiano 4, Cerro Tanaro e Rilate 3,  RealCerrina 2, Cocconato e Tigliole zero.

Nel girone “B” invece si è gioca domenica. Il RealCerrinaValle di Uva, Cornaglia e Andrin ha stravinto con il punteggio di 13-3 contro il Piea mentre la Mombellese ha perso in casa con il punteggio di 2-13 contro il Torino. Negli altri incontri ViarigiB-Azzano 13-10 e Mombello Torinese-Monale 13-10. In classifica: Torino 6, Mombello Torinese 4, RealCerrinaValle e ViarigiB 3, Mombellese 1, Piea, Monale e Azzano zero. Ricordiamo che RealCerrinaValle, Monale, Azzano e Piea devono recuperare la prima partita rinviata per pioggia.

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.