Risultati 5.a giornata 2019

Solo applausi per Edo Biletta tornato da avversario a Grazzano [foto Sergio Miglietta]

TAMBURELLO A MURO SERIE A MASCHILE

5ª giornata Castell’Alfero-Rilate 19-9; Grazzano-Calliano 19-16, Pro Loco Montechiaro-Casa Paletti 19-9, Moncalvo-Montemagno 19-6. Riposa Vignale.

CLASSIFICA: Grazzano 8; Casa Paletti 6; Montemagno 5; Vignale, Pro Loco Montechiaro, Castell’Alfero 4; Calliano 3; Rilate, Moncalvo 2. Hanno già riposato Montechiaro, Calliano, Casa Paletti, Castell’Alfero e Vignale. Calliano e Rilate hanno una gara in meno (si recupera il 25 aprile da 2-4).

6ª giornata: domenica 28 aprile, ore 15,30 Rilate - Grazzano, Casa Paletti - Moncalvo, Calliano - Castell’Alfero, Vignale - Montechiaro. Riposa Montemagno

Solo applausi per Edo Biletta tornato da avversario a Grazzano. In piazza Cotti davanti a 200 persone è andata in scena una partita bellissima dove il Grazzano (Fracchia, Marletto, Arrobio, Andrin, Veiluva) ha dimostrato ancora una volta di saper meglio gestire i momenti di tensione e con grande forza mentale rimonta da 14-16 per chiudere da 17-16 alla battuta contro un grandissimo Calliano (Pavia, Emanuel Monzeglio, Biletta, Mirko Monzeglio, Bicocca). La sequenza 3/0 - 3/3 - 5/4 - 7/5 - 10/8 - 12/9 - 12/12 - 13/14 - 14/16 - 17/16 - 19/16.

Gli ospiti faticano un po’ all'inizio poi Emanuel Monzeglio con problemi fisici vien rimpiazzato alla grande dall’eterno Bicocca, Pavia alla prima assoluta appena prende confidenza col campo sale in cattedra. Il Calliano recupera e sembra prendere in mano le sorti della partita. Poi le immancabili discussioni e gli ospiti si spengono, Biletta straordinario fino a quel momento accusa la fatica, Pavia che a lungo aveva messo in difficoltà Fracchia e Marletto, cede qualche palla e il Grazzano festeggia una delle vittorie più contrastate degli ultimi anni. Da segnalare la vivacità dei terzini e l’asso nella manica per lo sprint finale il mezzovolo Federico Arrobio.

In contemporanea il Castell’Alfero alla Bombonera respinge con perdite il Rilate. 19-9 il finale maturato da una prima parte con una sola squadra in campo. Si gira 11-1 poi Panzini e compagni hanno un sussulto d’orgoglio per rendere meno pesante il passivo.

Gran colpo d’occhio a Pasqua al Beppe Tirone con oltre 200 persone ad assistere alla vittoria del Montechiaro (Tirone, Monzeglio, Baggio, Cestari, Nebbia) su Casa Paletti (Gerbi, Ulla, Briola, Jeantet e Jasa) per 19-9 in meno di 3 ore. Gara parca di emozioni poiché il Montechiaro al completo è praticamente imbattibile sul terreno di casa. Casa Paletti, decisamente meno attrezzata per un campo come quello di Montechiaro, per quanto abbia impegnato gli azzurri più di quanto non dica il punteggio finale, ha retto il confronto solo per i primi quindici giochi, lasciando poi via libera ai padroni di casa. La sequenza dei giochi 3/0 - 4/2 - 7/2 - 8/4 - 9/6 - 12/6 - 14/7 - 16/8 - 18/9 - 19/9. 4-2 per gli ospiti i 40 pari. Nel team di Parena ottimo Baggio, brillante Tirone e Monzeglio ha fatto il suo. Divertente e senza timori il duello sotto il muro tra Cestari ed. il giovane Jasa. Nell’ex capolista il rammarico di non essere riusciti ad impostare un gioco veloce l’unico che poteva metterli in difficoltà. Sottotono l’atteso Ivan Briola nel ruolo ingrato di centrale.

Si accorcia la classifica con la prima vittoria del Moncalvo (Forno, Tirico, Tinto, Siciliano, Ferro) a spese di un Montemagno (Botteon, Stracuzzi, Molino, Bertone, Savio, Manni) ancora deficitario in trasferta. Il gruppo del Moncalvo si è ricompattato con una prova convincente di squadra a partire dal mezzovolo Tinto aiutato dagli avversari non in giornata a provare  un'infinità di soluzioni tra cui l'uscita di Botteon nelle fasi finali senza trovare il bandolo della matassa. Le progressioni 3/0 - 5/1 - 8/1 - 9/3 - 11/4 - 14/4 - 17/4 - 17/6 - 19/6. 3 a 1 per il Moncalvo i 40 pari.

Per il team di Griffi arriva provvidenziale la pausa per ripartire con spirito rinnovato da squadra pronosticata per un torneo di vertice. 

Domenica tutte in campo con occhi puntati su Vignale dove Monzeglio torna sul giardino di casa a trainare un Montechiaro a caccia del bottino pieno. Sarà una grande battaglia. Casa Paletti torna al Beretta dove è finora imbattuto per respingere l'assalto di un Moncalvo rinfrancato. Il Grazzano torna a Montechiaro contro il Rilate per sfatare il tabù del Beppe Tirone. A Calliano i locali vogliono tornare al successo ma il Castell'Alfero di Nuccio De Maria è un brutto cliente da prendere con le molle.

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.