La doppia festa scudetto nell’open e sotto i bastioni dei big Valle e Fracchia

Galeotto non fu il campo da tamburello bensì una sfilata di moda, giurati a “Miss Tamburello”.

Fu quello, nel 2013, il primo incrocio tra Samuel Valle e Vittorio Fracchia, conoscenza diventata amicizia accomunati dalla passione per lo stesso sport ma le differenti specialità hanno impedito il confronto. Accadrà nel 2019 grazie alla sfida lanciata alla festa “tricolore” che i due campioni hanno condiviso sabato a Grazzano, dando seguito alla scommessa di inizio stagione e dopo gli scudetti open e muro. Fracchia è tornato sul trono del tambass col suo Grazzano, il chiusanese Valle è risalito in quello dle libero con la veronese Cavaion dopo i trionfi di Callianetto. L’annunciato confronto tamburellistico potrebbe portare anche ad un gemellaggio tra Grazzano e Chiusano, colline ad alta (e vincente) vocazione tamburellistica. A tracciarne le regole Alessandra De Vincenzi che del gruppo di amici fa parte ma super partes per natali monalesi e forte del ruolo di consigliera Federtamburello. «In campo solo giocatori residenti nei due paesi - precisa De Vicenzi - gara ai sedici giochi con al termine aperitivo al Circolo Combattenti e poi cena con bollito offerto da Maurizio Marletto». Il Chiusano metterà a disposizione la terna arbitrale. Accordo sottoscritto dai presidenti con Clementino Baracco del Chiusano ed il grazzanese Alessandro Redoglia.

la celebre sfilata di GILDA Abbigliamento

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.