La Commissione storica deciderà le linee guida della prossima stagione

I campioni della B de Il Torrione Portacomaro

E’ stata convocata oggi pomeriggio la Commissione storica del muro che dovrà tracciare le linee guida della prossima stagione del tambass. Diversi gli argomenti sul tavolo al quale siederanno il presidente Mimmo Basso e gli altri membri del gruppo di lavoro. Innanzitutto potrebbe essere dato il via libera all’introduzione del nuovo punteggio con l’assegnazuione della vittoria ai 16 giochi rispetto all’attuale limite dei 19; parità ai 15. La «rivoluzione del tabellone» che lo scorso anno era toccata già al tamburello open coi due set (con limite sei games) anziché l’incontro sulla distanza dei 13 giochi. Variazione quella del muro che, tuttavia, risulterà certamente meno incisiva sull’equilibrio del match ma ridurrebbe la durata temporale degli incontri, incrementando le fasi di spettacolo limitando magari quelle di palleggio. Incontro che certificherà anche il forfait de Il Torrione Portacomaro al massismo campionato. Piazza storica e sempre presente nelle ultime stagioni e che nell’ultima aveva guadagnato addirittura la promozione in A con la sua seconda squadra, salita in due anni dalla serie C. La polisportiva, finora guidata da Franco Zitti, ha accusato alcune problematiche e sta procedendo al rinnovo del proprio direttivo e non è riuscita ad allestire una formazione. Un secondo addio dopo quello già annunciato del Rocca d’Arazzo, in parte compensati dal rientro del Rilate Montechiaro che porterebbe la composizione del torneo a nove squadre, come era accaduto nel 2017.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.