Coppa Italia: Castell'Alfero - Calliano 16-5

IL CASTELL'ALFERO SUPERA AGEVOLMENTE IL CALLIANO E MARTEDI' POMERIGGIO AFFRONTERA' IL MONTEMAGNO.

STASERA ALLE 21.30 CASA PALETTI - ROCCA D'ARAZZO (LA VINCENTE INCONTRERA' MARTEDI' SERA IL VIGNALE).

DOMANI SERA ALLE 21 ESIBIZIONE DI PALLAPUGNO TRA CORTEMILIA (PARUSSA / GIRIBALDI) E ALBA (GATTO - VOGLINO)

CASTELL'ALFERO - CALLIANO 16-5

CASTELL'ALFERO: Emanuele LA ROSA, Giacomo RASCHIO, Nicolò DETTORI, Christian DACASTO (Matteo BARBANO, Iacopo LEVA). Dt. Nuccio DE MARIA

CALLIANO: Alberto BICOCCA, Roberto CUNIBERTI, Luca CONSOLO, Antony FRASCA. Dt Bruno BONANATE

inizia Calliano battuta (0-3, 1-5, 2-7, 4-8, 4-11, 5-13, 5-15, 5-16)

40 pari: Castell'Alfero 3, Calliano 1

arbitro: Rocco CURCIO

durata 1 ora e 35 minuti

E' iniziata un po' in sordina la fase finale della Coppa Italia di tamburello a muro al Cesare Porro di Vignale. Nella gara inaugurale si affrontavano un Castell'Alfero in formazione tipo contro un Calliano rimaneggiato con Bicocca, Cuniberti ed in prima linea i volenterosi ragazzi dal Torneo dei Borghi Luca Cunsolo e Antony Frasca. Grazie alla maggior cifra tecnica il Castell'Alfero ha condotto per tutta la partita avendo sempre il controllo delle operazioni. Sul 7-2 Dacasto per un lieve problema fisico lascia il posto a Matteo Barbano rimpiazzato nel finale da Iacopo Leva.

La squadra di Nuccio De Maria martedì pomeriggio se la vedrà con il quotato Montemagno.

Per il Calliano si chiude un ciclo in attesa di vedere all'opera la roboante squadra allestita dal sindaco Paolo Belluardo con, da indiscrezioni, Federico Pavia, Emanuel Monzeglio, Edo Biletta, Mirko Monzeglio più il confermato Federico Belvisotti. Piero De Luca alla guida tecnica. Nel Castell'Alfero molte conferme tranne il ritorno di Fasto Sappa al posto di Emanuele La Rosa (Rocca o Torrione probabili destinazioni).

Stasera alle 21,30 si incontrano Casa Paletti e Rocca per affrontare martedì sera il Vignale che individuato in Simone Maschio il sostituto di Gugliemo Ulla passato a Casa Paletti.

Lunedì sera ore 21 la pallapugno di ritorno in uno sferisterio che aveva scritto pagine importanti. Si esibiranno le quadrette di Cortemilia di Enrico Parussa e l’Albese di Cristian Gatto  L’ Egea Nocciole Marchisio Cortemilia (Enrico Parussa, Oscar Giribaldi, Edoardo Gili, Marco Parussa. Dt: Giovanni Voletti.) ha sfiorato i play off ed è attualmente al comando dei play out.  L’Alfieri Albese (Cristian Gatto, Paolo Voglino, Fulvio Cavallotto, Roberto Drago. Dt: Claudio Gatto e Domenico Raimondo)  sta dominando la serie B già qualificata alle semifinali con 4 giornate di anticipo, categoria già vinta dal giovane battitore nel 2016 con la Canalese.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.