Presentazione 4a giornata di ritorno

 

Sabato anticipo di lusso Moncalvo-Tonco. Domenica con Rocca-Montechiaro, Grazzano-Vignale e Castell'Alfero-Calliano

L'undicesima giornata della massima serie si apre sabato (ore 16) a Moncalvo con la sfida per il terzo posto ospite il Tonco. Ottima la scelta di dare l'opportunità al pubblico del muro di seguire in esclusiva questa gara dal significato molto importante. Due squadre annoverate tra le grandi con l'obiettivo delle semifinali accomunate da un percorso simile con difficoltà iniziali di assemblamento traendo poi beneficio dalle qualificazioni per la Coppa Italia con l'entrata in forma di molti giocatori di grido. Il Moncalvo sconfitto all'andata al Beretta a causa di una seconda parte tutta da dimenticare parte con 2 punti di vantaggio anche in virtù di un calendario più facile. Sfruttando il fattore campo la squadra di Roberto Carni farebbe un passo importante verso quel terzo posto che per come stanno adesso le cose significherebbe un suggestivo ma indigesto  derby aleramico col Grazzano.  Il Tonco nelle ultime giornate è parso in crescita e ben allestito in campo da Marco Valpreda, inoltre questo è uno sferisterio in cui storicamente hanno spesso fornito buone prestazioni.

Domenica a Rocca sarà un passaggio cruciale per il Montechiaro nella partita in cui rischia di più la perdita della prima posizione considerando la posizione di gara senza appello per i padroni di casa obbligati a vincere se vogliono mantenere le residue speranze di arrivare tra le prime 4. Per la squadra di Massimo Accossano il ritardo è dovuto oltre all'assenza di punti in trasferta al non avere fatto il pieno in casa perdendo col Grazzano (poteva starci) e col Moncalvo per tacere della vittoria all'ultimo 15 sul Tonco. Proprio contro il Montechiaro Politto e soci hanno offerto le prove migliori perdendo di misura in campionato e pareggiando in Coppa Italia al Beppe Tirone. Farà molto caldo nella particolare piazza anche per una tifoseria che non farà mancare il suo ben noto affetto.

Il Grazzano, l'altra capolista, affronta in casa il Vignale trattoria DOC ovvero una formazione di livello da affrontare con la giusta concentrazione così com'è successo nell'anteprima di Coppa Italia con la vittoria 19-7. E' plausibile la riedizione di un risultato simile.

A Castell'Alfero va in scena la sfida tra mine vaganti essendo anche il Calliano a quota 6 punti a certificare finora un campionato soddisfacente per entrambe le società. La squadra di Cussotto ha conquistato tutti i punti alla Bombonera con vittorie su Rocca, Tonco e Moncalvo. Questo fattore è da tenere in considerazione in sede di pronostico anche per ribaltare l'esito dell'andata.

Classifica: Montechiaro e Grazzano 18; Moncalvo 10; Tonco e Vignale 8; Calliano, Castell'Alfero e Rocca 6. 

In serie B la penultima giornata propone la partita più significativa in  anticipo il venerdì pomeriggio così da dare un'alternativa sferistica al pensiero unico dei mondiali di calcio in corso in Brasile lasciando in sottofondo la partita della nostra nazionale. Per gli alternativi l'appuntamento è alle 17,30 a Portacomaro, roccaforte della sferistica, con la sfida tra le 2 formazioni appaiate in seconda posizione a 12 punti il Torrione ed il Vignale il Mongetto. Occasione buona per festeggiare insieme il compleanno di Ivan Borgo, grande icona dei praticanti monferrini. 

Sabato alle 16,30 le altre 2 gare. A Rocca la squadra di Guido Poggio al cospetto della capolista Montemagno ed a Tonco s'incrociano Piea ed Ovada per coltivare ancora delle speranze di entrare nei 4 sfruttando il riposo del San Maurizio attuale avente titolo con soli 2 punti di vantaggio (la quarta affronterà nello spareggio di sabato 5 luglio il Faenza di Luciano Trerè).

Classifica: Montemagno 19; il Torrione e Vignale il Mongetto 12; San Maurizio 8; Ovada Paolo Campora e Piea 6; Rocca d'Arazzo 5

In serie C con la decrescita felice  a causa della riduzione del numero di praticanti  il risultato è stato un torneo con girone unico molto combattuto ed interessante. Prendendo spunto dalla pallapugno in cui adesso si gioca ogni sera con un'offerta ricca e diversificata la quarta giornata di ritorno propone il seguente programma. Venerdì sera il consueto anticipo in notturna al Porro di Vignale con il dell'Angelo a confrontarsi con i giovani del Torrione. 

Sabato torneo con programma ridotto, per fare sistema e dare la possibilità di gustarsi la supersfida Moncalvo-Tonco, prevede la gara di Montaldo Bormida contro il Cinaglio (invertito il campo all'andata per dar modo di approntare il campo agli alessandrini).

Si prosegue domenica mattina alla fossa dei leoni con il ritorno del Rocco nel sempre suggestivo derby con il Grazzano. Alle 16,30 in piazza a Montemagno con una partita dal target giovane con i rossi di Paolo Monaca impegnati contro la capolista Chiusano. Martedì sera nell'anticipo di Portacomaro il corsaro Moncalvo si era imposto 16-6 su l'Alegra Settime.

Classifica: Chiusano 18; Cinaglio e il Torrione 16; Moncalvo Rocco 15 e Grazzano 15; Moncalvo 13; Vignale dell'Angelo 12; Alegra Settime 7; Montaldo Bormida 3; Montemagno 1 

 

 4a giornata a muro. Montechiaro a punteggio pieno

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.