Moncalvo-Grazzano derby che vale i playoff. Il Montechiaro spera

Vittorio Fracchia capitano del Grazzano

A Monzeglio basta un punto per conquistare le semifinali In caso di ko dei biancorossi Tirone deve vincere a Tonco.

Anticipo: Castell'Alfero - Montemagno 19-15

La serie A dei bastioni cala il tris pomeridiano nella penultima giornata, forse decisiva per assegnare l’ultimo pass per le semifinali scudetto. 
Tutto dipenderà dall’esito delle gare in programma prima a Moncalvo ed, eventualmente, nel posticipo serale che chiuderà la settima di ritorno. Infatti Moncalvo è padrone del proprio destino ed atteso oggi (alle 16) dal sempre sentito derby aleramico con il Grazzano. Ospiti già certi dei playoff ma in lotta col Vignale per agguantare il secondo posto. A Monzeglio e soci sarà sufficiente un punto per la certezza della qualificazione ma due varrebbero il sorpasso ai «cugini» e la quasi certezza del terzo posto proprio a danno del team del presidente Redoglia. Sfida tutta da vivere sulla terra della calda «fossa» moncalvese. Pronto a fare il suo il rilanciato Vignale capace di infliggere l’unico k.o. alla capolista Montemagno (che ieri sera anticipava a Castell’Alfero). E gli alessandrini rivendicano i propri meriti. «Sia nella vittoria prima a Moncalvo e poi in quella con la leader hanno fatto più notizia le polemiche e le critiche altrui che i nostri meriti. Col Montemagno si è parlato più dei rivali quando forse la loro prestazione è stata condizionata da quella migliore offerta dai nostri ragazzi, in grado di mettere in difficoltà i rivali» rimarca il moncalvese Maurizio Francia, dirigente del Vignale. «In tre settimane siamo passati dalla scoppola di Montechiaro ad un doppio successo pesante, prima meritavamo le critiche ora penso che ci possa venir riconosciuto qualche merito. Sui giudizi alla dirigenza sorvolo, ma mi impegno affinché certi episodi non si verifichino più. Bene l’agonismo ma occorre non cadere nelle provocazioni» prosegue il dirigente già campione a Moncalvo nel 2010, aggiungendo una critica sulla sede della finale unica «non sono d’accordo che si disputi in casa di una contendente, anche se questa fosse Vignale. Meglio tornare a più candidature ed eventuali sorteggi». Vignale che nel pomeriggio sarà di scena a Calliano nelle cui file rientra Cuniberti. Si gioca pure a Portacomaro dove Il Torrione incrocia il Rocca d’Arazzo. Conclude il programma la gara del «Beretta» di Tonco dove stasera (alle 21,30) Casa Paletti affronterà Montechiaro, con Tirone e soci che sperano di essere ancora in corsa per un pass alla post season (Moncalvo permettendo). Alla vigilia della penultima giornata di ritorno la graduatoria vede: Montemagno (28 punti); Grazzano e Vignale (23); Moncalvo (22); Montechiaro (19); Castell’Alfero (18); Casa Paletti (12); Rocca (7); Calliano (6); Il Torrione (2).

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.