I numeri del tambass: quarta giornata

I NUMERI DEL TAMBASS 4^ GIORNATA

Guglielmo Ulla (Vignale) in uno dei suoi prodigiosi recuperi. Al Beretta di Tonco tra il pubblico il nuovo parroco don Kodzo (Jhon) Ahlina.  Immancabile pure il predecessore don Edmondo Lupano, 82 primavere. (foto Sergio Miglietta)

Quarta giornata nel Torneo dei bastioni monferrini . Big match domenica alla Fossa dei Leoni di Moncalvo dove domenica arriverà il Montemagno,  con Vignale che  intravede una possibilità di fuga al vertice. Grazzano e Montechiaro chiamate a 2 prove di carattere opposte a 2 team che non hanno niente da perdere. Calliano e Tonco in cerca di punti preziosi nel posticipo che li vedrà opposti il 1° Maggio. Curiosamente in scena sia la partita più disputata nella storia della regular-season (Portacomaro-Vignale ) sia quella con meno precedenti (Calliano-Tonco).

Questi gli incontri della quarta giornata di andata:

CALLIANO - CASA PALETTI TONCO

Martedi 1 Maggio, ore 16 (POSTICIPO)

In molti a Calliano ricordano la vittoria datata 27 Giugno 2010 (19-17), nella quale capitolarono il Tonco dei 3 scudetti consecutivi (2007-2009) ed il callianese Alberto Bicocca, leader di quel grande Tonco ieri, portabandiera del proprio paese oggi. 10 i precedenti: 8 vittorie del Calliano, 2 del Tonco.

Gli ex : Bicocca, Panzini, Redoglia, Andrin, Gallia (Calliano), Stracuzzi (Tonco)  

Andrea Andrin, terzino del Calliano con alle spalle 3  scudetti a Tonco

GRAZZANO - CASTELL'ALFERO

Domenica 15 Aprile, ore 15.30

Quando si parla di Castell'Alfero a Grazzano torna in mente la stagione 2000, anno in cui il Real di Silvano Demarchi & c. espugnò Piazza Cotti sia in campionato (15-19), sia in semifinale (10-19), compromettendo la campagna dei grazzanesi. In casa alferese è da scongiurare il 19-0 del 17 Maggio 2015. 21 i precedenti: 16 vittorie del Grazzano, 4 del Castell'Alfero, 1 pareggio. Contro la seconda squadra biancoazzurra 2 vittorie a testa nei 4 precedenti.

Gli ex : Marletto (Grazzano)

Osvaldo Burchielli, storico guardalinee di Grazzano Badoglio.

MONCALVO-MONTEMAGNO

Domenica 15 Aprile, ore 15.30

l'ultima vittoria montemagnese in casa Moncalvo, datata 2005 (17-19), porta la firma di Fulvio Natta, colui che domenica sarà un grande aiuto esterno utile a contrastare un Moncalvo dai grandi numeri, in serie positiva casalinga contro il Montemagno da 6 gare, 7 contando la semifinale polemica del 2017. Le avverse condizioni meteo mettono a rischio la disputa dell'incontro ma fortunatamente allontanano gli improvvisati " brusarive d'la duminica . 29 i precedenti: 20 vittorie del Moncalvo, 8 del Montemagno, 1 pareggio.

Fulvio Natta, dirigente accompagnatore del Montemagno, personaggio che ha scritto pagine indimenticabili del Torneo a Muro. (foto Prosio)

Gli ex : Materozzi (Moncalvo), Stella e Savio (Montemagno)

PORTACOMARO-VIGNALE

Domenica 15 Aprile, ore 15.30

Sfida storica della manifestazione che mette a confronto un Portacomaro desideroso di smuovere la classifica e abbandonare l'ultima posizione ed un Vignale intenzionato a restare al vertice. La prima vittoria del Vignale in Piazza Marconi arrivò nel 1985 (9-10, 7-10)  dopo 9 anni di delusioni, l'ultima vittoria del Portacomaro è datata 2015 (19-16). Parità ai 18 nel 2017. 41 i precedenti, 23 vittorie del Portacomaro, 16 del Vignale, 2 pareggi.

Gli ex : Scifo (Vignale).

Mimmo Basso, Presidente della Commisione del Muro, ex giocatore di Portacomaro e Vignale.  (foto Prosio)

ROCCA D'ARAZZO-MONTECHIARO

Domenica 15 Aprile, ore 15.30

L'unica gara settimanale che ha un precedente alla quarta giornata incoraggia il Montechiaro (18 Aprile 1993 , 11-19) chiamato a rispondere positivamente dopo 2 gare senza vittoria. Nell'altra metà campo il Rocca può allontanare i malumori con la prima vittoria stagionale, ricordando ad ogni avversario che attraversare il Tanaro è sempre pericoloso. 16 i precedenti: 9 vittorie del Rocca, 7 del Montechiaro

Luca Perotti, terzino del Montechiaro, protagonista in positivo della terza giornata.

 

E' SUCCESSO IN SERIE A ...

8...le stagioni che vedono il Montemagno imbattuto nelle prime 3 gare. Pareggiata l'edizione 1979, le serie si allungano a 4 gare senza sconfitte (1993, 1995 e 2000), 10 nel 1991, 12 nel 1987 e ben 15 nel 1989.

8...le stagioni che vedono il Rocca d'Arazzo a quota 0 punti nelle prime tre giornate. Eguagliate le edizioni 1984, 1990 e 2015, a cui si aggiungono 4 sconfitte in partenza nel 1977, 5 nel 1986 e 8 nel 1998. Da scongiurare le 18 sconfitte dell' edizione 1989.

7...le stagioni che vedono il Moncalvo a punteggio pieno dopo 3 gare . Pareggiate 4 edizioni (1990, 1991, 1993, 1997) Monzeglio e soci puntano a raggiungere le 5 vittorie in partenza del 1986. Ancora lontano il filotto del 2004, fatto di 9 vittorie.

6...le stagioni che vedono il Vignale a punteggio pieno dopo 3 gare. Eguagliate le stagioni 1989 e 1990, domenica i gialloneri possono arrivare a 4 vittorie come nel 2010. 5 vittorie in partenza nel 1992, 6 nel 1986.

2011...L'ultima stagione in cui il Grazzano, attualmente a 3 punti, ebbe una partenza cosi rallentata, collezionando solo 2 punti nelle prime 3 giornate. Vittoria interna contro il Montaldo Scarampi (19-9), sconfitta a Portacomaro (19-7) e sconfitta interna contro il Grana (16-19)

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.